Seduzione: ecco cosa evitare con un uomo

da , il

    gioco della seduzione donne

    Nel gioco della seduzione essere se stessi va bene, ma solo fino ad un certo punto. Se state cominciando ad uscire con un ragazzo, alla faccia della sincerità, ricordate che non potete comportarvi con lui come fareste con la vostra migliore amica o con vostro fratello. Questo non vuole dire mentire, ma semplicemente cercare di mostrate il lato migliore della propria personalità. E non preoccupatevi, quello peggiore lo scoprirà in pochissimo tempo! Una nuova storia d’amore deve essere curata ed è alimentata proprio come un cucciolo, per farla crescere sana e senza problemi.

    Cercate di essere sempre desiderabili per il vostro uomo: questo ovviamente non è il consiglio delle mamme di 50 anni fa ma semplicemente un’attenzione verso il vostro compagno. Perché presentarsi a letto con i bigodini e la faccia impiastricciata di crema o, peggio, con il pigiamone di pile di quando avevate 16 anni?

    Ovviamente nessuno sta dicendo di andare a letto in pizzi e merletti ma un po’ di cura della nostra persona è fondamentale. Ok che lui dice sempre di preferirci al naturale, proprio come quando ci ha viste per la prima volta: peccato che il dolce ragazzo ignori il fatto che per ottenere quel look così assolutamente naturale, abbiamo impiegato un’ora e mezza di seduta make up!

    Ci sono poi cose che un uomo ignora e che dovrebbe continuare ad ignorare: metterlo al corrente di tutti i problemi che vi ha causato l’ultima ceretta all’inguine non è affatto carino. Così come lamentarsi di non aver trovato al supermercato la marca preferita di assorbenti interni o dei peli ricresciuti più folti dopo l’uso del rasoio. Semplicemente ci sono cose che è meglio che un uomo non sappia mai, punto.

    E poi basta con l’insicurezza: aggirarsi nervose nel locale dove c’è anche lui, semplicemente perché avete visto una bionda mozzafiato non farà altro che agitarlo. Chiariamo una cosa: anche se lui nega, gli uomini guardano le donne belle e voi non potete farci niente. Sarebbe come dire che voi a passeggio per Via Montenapoleone non vi fermate a guardare neanche una vetrina. Fantascienza.

    E poi ricordate sempre: lui ha scelto di stare con voi, un motivo ci sarà, no?