Seduzione, gli errori da evitare al primo appuntamento

da , il

    La seduzione è un’arte che s’impara. È per questo che PUATraining Italia organizza dei corsi per conquistare l’altro genere (in cui si fa tanto esercizio pratico). Bastano pochi accorgimenti per evitare di far scappare le potenziali conquiste al primo approccio.

    Ma quali sono i principali errori che si commettono al primo appuntamento. Li racconta Luis Nicoletta, titolare di PUATraining Italia e dal 2008 si occupa di formare conquistatori in Italia. È convinto che gli uomini, oltre ad essere troppo timorosi, spesso appaiono impacciati, tanto da dare una prima cattiva impressione che spesso non coincide nemmeno con la reale personalità del soggetto.

    “Quello che raccomando sempre ai miei allievi è di evitare di mettere la donna “sotto processo”, riempiendola di domande già dal primo appuntamento. Che si voglia una storia di una notte o quella della vita ci vuole tempo per conoscersi e scoprirsi. Non bisogna avere fretta!”.

    Secondo Louis Nicoletta la regola più importante è mettere fin da subito la donna a proprio agio, facendo emergere interessi e passioni comuni. Soltanto quando il clima è davvero rilassato arriva il momento di passare dalla fase che Nicoletta chiama “Mr Comfort” a quella di “Mr Seduttore”.