Soldi, quanto contano in una relazione di coppia?

da , il

    Recenti studi dimostrano come uno dei motivi più frequenti delle litigate in una coppia siano i soldi e tutte le questioni riguardanti la gestione economica della casa e dei figli.

    “Diamond’a are a girl’s best friend…” cantava Marylin qualche anno fa. Oggi però, in tempi di crisi, la preoccupazione maggiore per una donna è arrivare alla fine del mese e pagare la rata del mutuo, altro che diamanti.

    Ed è proprio in questo clima di incertezza e precarietà che spesso una coppia si sfalda.

    I soldi non fanno la felicità di una coppia è vero. E’ anche vero però che molto spesso sono la fonte principale di ansie e tensioni che si ripercuotono sul rapporto di coppia.

    La gestione dei soldi, prima di affrontare un matrimonio o una convivenza, è un discorso da affrontare approfonditamente; molte coppie evitano il discorso fino a quando non ne possono proprio fare a meno con conseguenze spesso disastrose.

    Ci sono poi tante altre situazioni in cui un rapporto sbagliato con il denaro influenza e distrugge il rapporto di coppia. Basti pensare agli uomini che hanno bisogno di controllare tutta la loro vita con il potere ed il denaro: lo stesso faranno con la compagna o moglie.

    Ci sono poi donne che non potrebbero mai stare con un uomo che non assicura loro un alto tenore di vita: questo atteggiamento nasce molto spesso dall’insicurezza e dal bisogno di comprare e mostrare la propria ricchezza per avere un ruolo nella società.

    Amore o soldi? Voi come la pensate?