Spaccacuore, l’hotel per divorziare “serenamente”

da , il

    spaccacuori

    Divorziare serenamente sembra una cosa impossibile, ma ora c’è Hotel Spaccacuore. È una nuova struttura che da qualche settimana ha aperto in Olanda e serve alle coppie per lasciarsi in modo pacifico. Qui, i partner trovano un accordo per proseguire la loro vita da soli. L’idea è carina, tant’è che ne sta parlando tutto il mondo. Pensiamo alle separazioni: anni di litigi, di crisi e soprattutto di ripicche. Poi ci sono i soldi spesi in avvocati e nel dividersi la casa come fosse un puzzle da 2 mila pezzi. Ecco allo Spaccacuore ci vogliono solo 3 giorni.

    Il prezzo per un weekend? 2.500 euro, psicologo e due camere singole incluse. Pochi giorni per saltare le lungaggini burocratiche e tornare a vivere. “Vogliamo aiutare le coppie che sanno quello che vogliono. Entrambi devono essere fermamente convinti del divorzio, in caso contrario il nostro concetto semplicemente non funziona”, racconta Jim Halfens che ha avuto l’idea dell’Heartbreak Hotel.

    Se però l’accordo di lasciarsi è chiaro per tutti, il fondatore promette un divorzio in meno di 48 ore con accordi stabiliti sia in materia di separazione dei beni (a chi va la casa, a chi la macchina) sia sugli alimenti e la custodia dei figli. Inoltre, la struttura è dotata di una serie di figure professionali fondamentali: un divorzista, uno psicologo, un notaio e un mediatore.

    Per adesso ovviamente gli ospiti sono solo coppie olandesi, ma dall’hotel sperano di poter ampliare l’offerta anche agli stranieri. Qui viene garantita la privacy e gli interessi di entrambe le parti.