Storia d’amore, come farla funzionare

da , il

    Ci vuole tecnica, anche per l’amore. Far funzionare un rapporto non è come dirlo. Infatti, le giovani coppie non durano più di qualche anno e poi trovano molto più facile lasciarsi che trovare il giusto compromesso. Non pensiate sia tutto rose e fiori. Una relazione è fatica.

    Bisogna fare fatica e impegnarsi a fondo. Ciò vuol dire ascoltarsi anche quando non si ha voglia, supportare l’altro anche quando vorresti fare la valigia e scappare, cercare comprensione là dove si parlano due lingue incompatibili. Non è una missione impossibile. Sono fasi della vita a due che capitano a tutte le copie, riconosciamole e affrontiamole.

    Eccovi qualche regola d’oro.

    Le persone non si cambiano e non diventeranno mai come le avete immaginate. Non è cattiveria o mancanza di volontà. E’ che non si può andare contro natura. Accettiamolo.

    Inutile fare programmi su come sarà la nostra vita a due: ci fidanziamo, compriamo casa, facciamo due figli, matrimonio in chiesa e tanti parenti. Che orrore! La pianificazione dei sentimenti è una perdita di tempo e non serve. Riconoscete l’amore e vivete alla giornata.

    Cercate di trascorrere del tempo insieme e di divertirvi. Dovete conservare i vostri spazi per frequentare gli amici e coltivare i vostri interessi, però al tempo stesso è molto importante trovare delle cose da fare insieme.

    Poi anche se il lavoro dell’altro è ciò di più noioso possa esserci o semplicemente non ne capite nulla, chiedete sempre qualcosa. Non importa se non siete esperti in materia. Informatevi. Ciò vale anche per i suoi amici, per la sua famiglia, ecc.