Storia d’amore: come impostare un rapporto a distanza

da , il

    Amore e lontananza

    Separarsi perché si vive lontani è davvero difficile, soprattutto quando si è giovani, si hanno pochi soldi e si è condizionati dai genitori. Non pensate è dura anche più avanti quando si lavora, perché spesso i turni e gli stili di vita rendono difficoltoso sopportare la distanza. Se in vacanza avete conosciuto l’amore vero, ma ora vi trovate lontani, diciamo da una parte all’altra dello stivale, starete di sicuro cercando di organizzarvi per incontrarvi, per impostare la vostra vita diversamente. I primi mesi il cuore batte forte, ma poi? È il poi che conta, durerà? Non affrettiamo i tempi, cerchiamo di vivere alla giornata.

    Prima cosa da fare: non bisogna stravolgere la nostra vita. Se vi fa piacere, avete dei momenti liberi è giusto, ma non sacrificatevi più del dovuto. Almeno non subito. La storia è appena iniziata, non si sa che sviluppi avrà, non bisogna danneggiare la professione e le amicizie.

    Non passate la giornata a cercare il suo profilo su Facebook o a messaggiare. Sarò all’antica, ma sono convinta che una donna deve farsi un pochino (non dico tanto) desiderare. Quindi fate che sia lui a cercare voi e a muoversi di più.

    Se dovesse chiamare per un incontro, non siate subito disposte a raggiungerlo in capo al mondo: ci vuole una prova d’amore. fate che sia lui a venir da voi. Poi c’è anche un altro elemento. Non vorrete fargli credere che siete così disponibili?