Tatuaggi per due: i disegni da condividere con la persona amata [FOTO]

da , il

    Avete pensato a dei tatuaggi di coppia per sigillare l’amore che unisce voi e il vostro partner? I tatuaggi per due sono perfetti per mostrare al mondo intero la forza del vostro sentimento! Cercare un soggetto adatto da farsi tatuare insieme al proprio partner, è un’ottima idea romantica per unire ancora di più le vite di due innamorati. Basterà solo scegliere il giusto disegno, pieno di significati, da fare incidere sulla propria pelle e da condividere con la persona amata, tenendo bene a mente che ‘un tatuaggio è per sempre’.

    L’idea di farsi fare un tatuaggio è venuta quasi a tutti almeno una volta nella vita, magari per conquistare un tipo di uomo in particolare, anche se poi non tutti decidono di fare questo passo. I motivi possono essere tanti, tra tutti la paura del dolore oppure che il soggetto scelto un giorno possa stancare obbligandoci a dover ricorrere al laser. Se la scelta di realizzare un tatuaggio, però, viene fatta in due, non è più se stessi che si vuol mostrare al mondo, ma l’amore che si prova per l’altra persona.

    I tatuaggi d’amore da fare in coppia possono essere di vari tipi ma quello che li accomuna è che se una coppia decide di fare un tatuaggio è perchè vuole farsi una promessa eterna, quasi fosse un matrimonio, e spesso sono molto più durevoli di un anello di fidanzamento, visto che non si corre il rischio di sfilarseli e perderli.

    Molto spesso gli innamorati, a tutte le latitudini in giro per il mondo, decidono di tatuarsi insieme delle frasi, delle raffigurazioni o semplicemente dei disegni che uniscano simbolicamente le loro vite anche sui loro stessi corpi. E’ questo il caso dei cosiddetti tatuaggi complementari, quelli cioè che iniziano sul corpo di un partner, per terminare – in maniera complementare, appunto – sul corpo dell’altro partner. Ne sono un esempio i cuori che si compongono nella loro interezza solo quando i due fidanzati si abbracciano. Nella fotogallery in alto ne trovate alcuni esempi.

    Le parti del corpo da scegliere per fare un tatuaggio in due possono essere i più disparati, c’è chi si tatua le dita, le mani o le braccia, ma anche i piedi, le caviglie o l’addome possono essere considerati una porzione del corpo ideale per farsi fare un tatuaggio. Per chi non ha paura di ‘apparire’, anche il collo può andare bene per disegnare un tatuaggio che simboleggi l’amore eterno verso il partner.

    Dolcetto o scherzetto?