Tradimento: gli sms svelano le infedeltà

da , il

    Tradimento: gli sms svelano le infedeltà

    Messaggino traditore. Controllare il cellulare per vedere quali sono i numeri del nostro partner più chiamati o quali messaggi riceve, è una debolezza comune. Lo abbiamo fatto tutti almeno una volta o, se siamo stati così rispettosi, possiamo allora dire che avremmo voluto farlo. Meglio evitare!

    In amore non fare sorprese e soprattutto non cercare troppi indizi. Un sondaggio rivela che un utente su 4 scopre da un sms che il partner lo tradisce. La ricerca è stata condotta dalla Telstra (Telecom Australia) su un campione di 1200 persone e indica che 4 persone su 10 mandano in media 7 sms al giorno, mentre uno su tre li usa per informare altri di eventi come nascite o promozioni.

    Ma non è l’unico dato interessante. Una persona su quattro ha scoperto che il partner la tradiva leggendo un sms e un altro 20% ha mandato accidentalmente a qualcun altro un messaggio destinato al partner o all’amante. Avete visto il film Sms-sotto mentite spoglie? Questo vizio di usa il telefono in modo un po’ sconsiderato non è solo degli australiani che ammettono di mandare sms ovunque si trovino: il 43% ammette di farlo per passare il tempo quando è da solo, il 34% lo fa anche al cinema e il 14% persino in chiesa.

    “Non è una sorpresa che chi inganna il partner sia scoperto grazie agli sms, trattandosi di una relazione segreta, dato che rispondere ad una telefonata può sollevare sospetti”, ha commentato Mark McCrindle. Quindi ragazzi, almeno utilizziamo in segreto un secondo numero o un secondo cellulare dove non deve essere salvato il numero del nostro fidanzato/a. Sbagliare è umano!