Tradimento, quali sono i motivi

da , il

    Perché si tradisce? Solo esclusivamente per debolezza? Non credo, tante volte dietro c’è un impulso più forte frutto di un rapporto logoro o la necessità di sentirsi appagate. Cerchiamo insieme una risposta a queste domande.

    In una relazione stabile in cui la coppia si ama e si rispetta, difficilmente si arriva al tradimento senza un motivo che sia solo di carattere fisico. Magari ci s’innamora, può succedere. Non è bello, ma sono quegli eventi fuori programma che nessuno può prevedere.

    Altre volte, invece, si tradisce per riscoprire cosa ci piaceva nel partner, essere delusi dalla passione transitoria, per ricercare di nuovo con interesse il piacere di rapporti scanditi dalla conoscenza e dal sentimento di sicurezza.

    Nel caos quotidiano si rischia un po’ di perdere ilo senso del rapporto e il piacere di fare l’amore, diventa meccanico e obbligatorio. Spesso poco soddisfacente, soprattutto quando è più un obbligo che un atto spontaneo. Nel tradire c’è tutto questo. Vorrei ricordare che non condivido questa scappatoia, la trovo una via troppo facile, però è anche vero che ognuno di noi deve cercare la sua strada.

    Non esiste un unico stile con cui affrontare i problemi, è vero però che la gratificazione è sempre una buona arma.