Tradimento, se lui guadagna meno di lei è più infedele

da , il

    tradimento uomo povero

    Gli uomini sono sorprendenti, soprattutto in tema di tradimento. Se avete un partner che guadagna meno di voi, state molto attente. Secondo una ricerca presentata all’ultimo meeting annuale dell’American Sociological Association la disparità economica può essere un motivo di infedeltà, soprattutto se è lui a essere in difficoltà. Insomma è sempre la stessa storia, se è ricco mette le corna perché ha molta scelta e donne disponibili, se è povero, invece, deve in qualche modo riscattarsi. Ma voi ci credete?

    Per quanto mi riguarda non molto, perché ricordiamoci che gli uomini non possono tradire da soli. Una cosa però è sicura, le coppie fedeli sono davvero una rarità. Lo studio di cui stiamo parlando ha preso in considerazione coppie sposate e conviventi tra i 18 e i 28 anni: gli uomini totalmente a carico delle donne sono 5 volte più propensi a tradire la partner, rispetto a quelli che guadagnano più o meno quanto la donna.

    C’è da dire che questa è la prima generazione di maschi che si trova a fare i conti con una generazione di donne spesso più colte e ambiziose. È normale nelle coppie di nuova generazione che ci siano donne lavoratrici e magari ben retribuite. Capita di rado in Italia, ma succede.

    Se, invece, è la donna a carico dell’uomo, le signore hanno il 50% di probabilità in meno di tradire rispetto alle donne che guadagnano quanto il loro partner. Un po’ come dire che se non abbiamo nulla, cerchiamo di tenerci caro il nostro lui, se invece siamo autonome ci guardiamo attorno cercando di meglio.