Uomini insicuri, come conquistarli? Cosa fare per farli innamorare

Le statistiche dimostrano che oggi gli uomini insicuri sono sempre più numerosi e non è sempre facile riconoscerli, perché il loro timore di farsi avanti a volte può essere interpretato male. Ma allora come conquistarli e come farli innamorare? Ecco alcuni consigli per avere a che fare con un uomo insicuro che vi piace.

da , il

    Uomini insicuri, come conquistarli? Cosa fare per farli innamorare

    Come conquistare gli uomini insicuri? Cosa fare per farli innamorare? Non tutti gli uomini si fanno avanti quando si sentono attratti da una donna, in molti infatti temono di fare figuracce e di essere rifiutati, preferiscono pertanto che sia lei a prendere l’iniziativa. Fra l’altro le statistiche dimostrano che gli uomini di oggi insicuri sono sempre più numerosi. Ma come fare per capirli e conquistarli?

    Uomini insicuri: come riconoscerli

    Gli uomini insicuri in amore hanno bisogno di un aiutino, difatti anche se provano attrazione per una donna, la paura di un eventuale rifiuto li fa desistere e nei casi peggiori allontanare dalla persona di cui sono interessati.

    Per riconoscere gli uomini insicuri e timidi, è importante osservarli: distolgono lo sguardo? Arrossiscono facilmente? Quando parlano con qualcuno sembrano spesso in imbarazzo? Sono tutti segnali che potrebbero indicare un’insicurezza di fondo.

    Come capire gli uomini insicuri?

    E’ abbastanza semplice per una persona altrettanto insicura e magari un po’ timida ma per una donna con maggiore stima in se stessa può essere più complicato mettersi nei loro panni.

    Tuttavia è proprio questa la strategia migliore per capire i loro comportamenti, a volte strani, ovvero provare a guardare il mondo con i loro occhi e così anche il corteggiamento. Cosa fareste al loro posto? Come vi comportereste con una persona che vi piace se foste timide?

    Uomo indeciso: come comportarsi

    Innanzitutto è bene capire qual è l’origine dell’indecisione: se si tratta di uomini troppo insicuri, potrebbero sentirsi eccessivamente impauriti da un eventuale rifiuto e quindi tentennare in fase di corteggiamento. In questo caso prendendo l’iniziativa, l’uomo indeciso dovrebbe lasciarsi andare. Attenzione però a non essere troppo aggressive perché potreste intimorirlo.

    Se invece si tratta di un uomo freddo e distaccato, le ragioni dell’indecisione potrebbero essere altre. Non per forza una sua insicurezza, ma anche un effettivo disinteresse o una personalità arrogante e insensibile. In altri casi potrebbe sussistere un’indecisione cronica dovuta a immaturità. Ogni situazione va valutata attentamente perché l’apparenza a volte inganna.

    Ad ogni modo se si tratta di pura insicurezza, andandogli incontro, l’uomo si lascerà probabilmente andare, sempre con i suoi tempi. Se c’è disinteresse questo non accadrà indipendentemente dagli sforzi che farete.

    Uomini insicuri a letto

    A volte l’insicurezza si vede (solo) a letto. Ci sono uomini infatti che pur sembrando estroversi all’esterno, quando fanno l’amore con una donna si rivelano molto fragili. Che fare?

    Sicuramente non è il caso di umiliarli facendoli sentire in colpa se qualcosa non funziona o se a volte il sesso non è totalmente appagante.

    Molto più utile è adottare un atteggiamento di comprensione, dimostrando loro che siete aperte al dialogo e che non c’è motivo di vergognarsi. Parlandone è più facile superare un’eventuale vergogna tra le lenzuola e passo dopo passo trovare l’intesa.