Voglia di fare conquiste? Aumenta il rischio di fare flop

da , il

    corteggiamento flop

    La voglia di fare conquiste può essere elevata sia per le donne sia per gli uomini, ma il rischio di fare flop per i maschietti è decisamente più elevato. Durante i mesi estivi, inoltre, sono decisamente più diffusi i flirt e le relazioni, anche occasionali. Ma una volta rientrati dalla vacanza, aumenta il calo del desiderio: è una sorta di effetto collaterale, estremamente diffuso e colpisce circa 3 milioni di persone, in modo particolare tra i 40 e i 70 anni.

    Non bisogna quindi pensare che l’estate sciolga i bollenti spiriti: proprio perché ci sono più occasioni, possono registrarsi più fallimenti. “D’estate – spiega infatti il sessuologo, Jannini – si pensa ai rapporti intimi con maggiore attenzione anche per motivi ormonali. Una ghiandola del nostro cervello, l’epifisi, blocca la spinta sessuale, ma quando aumentano le ore di sole è meno efficiente e allora anche il desiderio aumenta.