Vorrei tornare con il mio ex fidanzato

pensare all'ex

Da qualche tempo hai una nuova relazione. I primi mesi sono volati, ma ora non sai bene cosa sia successo: continui a pensare all’ex. Eppure è finita da più di un anno.

  • crisi
  • coppia
  • essere distanti

Quando avete chiuso il rapporto eri convinta (troppe incomprensioni, troppe litigate, troppo diversi), ma poi vi siete rincontrati e parlare con lui ti è sembrato così naturale, così normale. Vi siete raccontati la vostra vita, negli occhi hai letto un po’ di nostalgia e ti sei chiesta come mai siete finiti così? Non riesci a togliertelo dalla mente.

Non ti ricordi più i motivi della separazione, non erano poi cose così importanti e, adesso che è passato tanto tempo, siete comunque cambiati e forse certi errori non li rifaresti. Alt! Credo proprio che tu abbia perso il lume. Con il tuo ragazzo nuovo funziona? Tutto fila liscio e tra voi c’è intesa?

Le persone non cambiano e ricostruire un rapporto, in precedenza fallito, può essere devastante. Cosa ti fa credere che possa funzionare? E non pensi alla persona che hai accanto? Se non lo avessi rincontrato non ti saresti neanche posta il problema e forse non avresti messo in crisi un rapporto che poteva (e può ancora) diventare qualcosa di bello e di vero.

Foto tratte da
miopsicologo.it
lucanapoli.com
dentrosalerno.it

  • crisi
  • coppia
  • essere distanti
Segui Pour Femme

Lunedì 28/09/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su