Web-coach dell’amore: un aiuto per chi è stata mollata

da , il

    Web-coach dell’amore: un aiuto per chi è stata mollata

    Web-coach dell’amore, ecco l’aiuto per chi è stata mollata e non riesce a farsene una ragione. Ormai spopola ovunque la figura dell’allenatore sentimentale online, una figura professionale che aiuta i cuori infranti, le coppie in crisi, gli amori dubbiosi. Esistono love coach per tutti i gusti, c’è chi supporta la coppia in momenti delicati e chi si dedica esclusivamente ai cuori spezzati come Ellie Scarborough, newyorkese che dopo aver superato il trauma della separazione grazie ai consigli delle amiche, ha creato un sito di suggerimenti, lezioni, regali e test per donne mollate dal ragazzo. Lo scopo? Aiutarle a riprendere in mano la propria vita.

    I web coach si incontrano online tramite siti e blog personali in cui propongono offerte e pacchetti su misura, a seconda del target di riferimento. Ellie Scarborough, per esempio, nel suo sito propone consigli pratici, lezioni di coach, test attitudinali, e persino regali veri e propri per le clienti dal cuore spezzato, che per chi non lo sapesse è persino una sindrome. Ci sono i pacchetti per le dive, le impertinenti e le determinate oppure per donne ibride che hanno di tutto un po’.

    Nei siti dei love coach nostrani l’offerta è altrettanto variegata: consulti online via skype, consulenze via mail per i più timidi, articoli per superare la paura di amare o per ritrovare sicurezza nonostante le delusioni, newsletter per coppie in cerca di consigli gratuiti e ovviamente suggerimenti per chi è stata mollata. Perché si sa, riprendersi da una separazione forzata (dall’altro) non è semplice, soprattutto quando si era convinte fosse l’uomo della propria vita. Un aiuto esterno, in queste circostanze, può risultare provvidenziale. Se poi arriva direttamente a casa, senza necessità di fare alcuno sforzo se non quello di accendere il pc, meglio ancora. Il fatto che la professione del web coach dell’amore stia riscuotendo un successo strepitoso in Italia come all’estero è la dimostrazione che, quando si tratta di sentimenti, siamo molto vulnerabili, più di quanto siamo disposte ad ammettere.

    Ma se di donne con il cuore infranto ce ne sono parecchie in giro, rispetto a un tempo, il vantaggio è che ci si può rimettere in carreggiata senza muovere un dito, comodamente a letto, persino in pigiama. E tu ti rivolgeresti a un love coach per riprenderti dal trauma della separazione?