William a Kate sull’altare: “Ti amo, sei bellissima”

da , il

    William e Kate si sono sposati: hanno detto sì davanti a tantissime persone. Solo fuori da Buckingham Palace c’erano 3 mila persone ad accogliere la coppia. È stata una cerimonia perfetta: tutto è andato benissimo e, fortuna delle fortune, il cielo ha trattenuto la pioggia. Lei si è presentata con un abito semplice ed elegantissimo, un omaggio a Grace Kelly, lui, invece l’uniforme di colonnello delle Irish Guards, con giacca rossa. Il loro, a differenza di quello del padre e di Diana, è un matrimonio d’amore: nove lunghi anni di fidanzamento prima di giungere all’altare.

    La Regina Elisabetta ha nominato William e Kate Duca e Duchessa di Cambridge. Kate diventerà Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge dopo il matrimonio. Il titolo di Duca è il più alto nel sistema nobiliare inglese. Insomma la ragazza del popolo, la ragazza della porta accanto è diventata principessa. Questa è una favola e supera la fantasia.

    C’è stato un momento particolarmente romantico. Le prime parole di William sull’altare sono state: “I love you, You look beautiful” (Ti amo, sei bellissima). Dicono che sia un uomo particolarmente sensibile e dolce e questa ne è la prova. Non è tutto, si è voltato verso il papà di Kate e scherzando ha commentato: “Ma non doveva essere un piccolo matrimonio di famiglia?”.

    Terminata la cerimonia sono saliti in carrozza e i ragazzi sono apparsi molto più distesi: tutto è andato bene. Certo ora ci sono i festeggiamenti e non si sa ancora dove sarà la luna di miele. C’è tempo. Scopriremo tutto, un po’ alla volta.