William e Kate, nessun accordo prematrimoniale

da , il

    will e kate amore senza accordo

    William e Kate hanno rinunciato a firmare l’accordo prematrimoniale. È stato sicuramente un gesto d’amore e di grande stima. Vi passo questa notizia, riportata dalla stampa internazionale come vera. Se devo dirvi la verità io dubito, sembra quasi un modo per rendere il matrimonio del secolo ancora più romantico, più normale. In inglese si chiama Prenups e prima delle nozze, i giornali britannici avevano svelato i contenuti di quello che è apparso come un contratto con cui la dinastia dei Windsor si proteggeva da eventuali scandali.

    Vi avevamo anche noi passato i dettagli, ma da poco i consiglieri reali hanno smentito. “A William sarebbe stato suggerito di rifiutare da qualcuno, non è stato così – ha dichiarato una fonte ben informata, aggiungendo – Non c’è alcun accordo prematrimoniale per questo matrimonio”.

    L’accordo era tremendo, perché in caso di divorzio Kate avrebbe rinunciato al patrimonio del marito (14,6 milioni di euro più i 327 milioni che erediterà alla morte della Regina Elisabetta II), e alla custodia dei figli, i quali sarebbero affidati automaticamente al padre. Insomma, una vera tragedia. Si dice che lei abbia fatto aggiungere la possibilità di vedere i bambini in qualsiasi momento, privilegio esteso anche alla sua famiglia.

    Ma c’è molto di più. Sapete bene che la coppia è stata nominata con il titolo di duchi. Il portavoce del Principe William ha riportato che William si è detto “onorato” di ricevere il titolo di Duca di Cambridge, ringraziando la nonna, ma ha anche detto che avrebbe preferito rimanere il Principe William in modo da far diventare Kate “Principessa“. Se questo non è amore!!!