NanoPress
Segui
Cerca

Perché le donne cercano un uomo come il padre?

rapporto-padre-e-figlia

Perché le donne cercano un uomo come il padre? Poco importa che sia bello, prestante o ricco, ciò che conta è che lui, il nostro uomo, sia simile a papà. La sua figura, rassicurante, mitica o distaccata, lascia un’impronta indelebile sulla psiche femminile, il più delle volte inconscia. Così capita di accumulare partner con il suo stesso fisico, con il suo stesso carattere o magari in tutto e per tutto opposti a lui, quasi a volerlo punire. Succede a moltissime donne, più o meno mature, più o meno consapevoli di ciò che accade.

Scrivi un Commento

Frasi d’amore di Gabriel Garcia Marquez, vota la tua preferita

L'amore ai tempi del colera
L'amore ai tempi del colera
Vota Vota

Frasi d’amore di Gabriel Garcia Marquez, cimentati nella sfida e vota la tua preferita, scoprirai così se i tuoi gusti corrispondono o meno a quelli delle altre utenti.

Il genio colombiano scomparso ad aprile 2014, alla veneranda età di 87 anni, nel corso della sua vita ha affrontato con coraggio e passione il tema dell’amore. Ma fra tutte le sue frasi romantiche, da quelle più malinconiche a quelle più gioiose, quale preferisci?

Inizia la sfida e vota la tua preferita!

Sai flirtare? [TEST]

sai-flirtare-test

Sai flirtare? Rispondi alle domande del test e scopri quanto sei brava a corteggiare.

L’arte della seduzione è qualcosa di innato che però può migliorare con l’esperienza. Tu come sei messa in fatto di seduzione? Adori stare continuamente al centro dell’attenzione e attrarre gli sguardi maschili su di te o sfoderi le tue armi seduttive occasionalmente? Sei una tipa da prima mossa o lasci che sia lui a prendere l’iniziativa?

Per capire quanto sei abile nell’arte del corteggiamento inizia il nostro test, potresti scoprire inaspettatamente di essere una vera femme fatale!

Inizia il test

Amore o amicizia: scopri cosa siete [TEST]

amore-o-amicizia-test

Amore o amicizia, cimentati nel test e scopri cosa siete.

Capita spesso di confondere l’amicizia con l’amore, d’altronde il confine è sottile. Tu come ti senti nei confronti del tuo migliore amico? Hai mai pensato a lui come a un potenziale fidanzato? Ci sei mai stata insieme nel corso del tempo? Lo hai mai sognato in veste piccante?

Per scoprire se la vostra è autentica e pura amicizia o se invece dietro le apparenze si cela l’amore, inizia il nostro test, il risultato potrebbe sorprenderti piò o meno piacevolmente.

Inizia il test

Vacanze per single: quale meta è la migliore?

Cambogia
Barcellona
Vota Vota

Vacanze per single: quale meta è la migliore? Inizia la sfida e vota le tue vacanze preferite, scoprirai così se i tuoi gusti corrispondono o meno a quelli degli altri utenti.

Dalla Cambogia alla Cina, dall’India alla Thailandia, dalla Spagna alla Francia, dalla Gran Bretagna agli Usa, il mondo è a nostra completa disposizione. Tu quale meta preferisci per un soggiorno in solitudine? L’Oriente con i suoi profumi di spezie, il gelo dei paesi nordici, il calore del Sud, la frenesia dell’Occidente?

Inizia la sfida e vota la tua meta preferita!

10 falsi miti sulla sessualità

miti-da-sfatare-sul-sesso

10 falsi miti sulla sessualità. Si parla di sesso ed ecco che chiunque si erge a detentore della verità, ma quale verità? Loro, i maschietti, da secoli mitizzano le dimensioni, convinti che più sia meglio, noi, le femmine, ci complichiamo l’esistenza con inutili e fuorvianti paranoie sul fisico, mai abbastanza perfetto, o sulle tecniche amatorie, come se si trattasse di una banale materia di studio o peggio ancora di pura questione meccanica. Niente di più falso, l’eros ama la libertà, non accetta gabbie, migliora strada facendo, pretende autenticità più di ogni altra “forma d’espressione”. Ma soprattutto richiede positività di pensiero. Ecco allora come sbarazzarsi di tutti quegli ingombranti falsi miti che ostacolano, voglia o non voglia, il piacere.

Scrivi un Commento

Corteggiamento in spiaggia: le cose da notare

Pretty woman smiling at camera with boyfriend holding her hand on the beach

Saranno i bikini sempre più ini, i corpi sempre più esposti, gli uomini sempre più attenti alla forma fisica e gli ormoni impazziti per il caldo ma la spiaggia mantiene estate dopo estate il titolo di miglior location per conoscere nuove persone, intraprendere nuove amicizie e perché no nuove relazioni. La spiaggia diventa così teatro di conquiste, assiste indiscreta ai primi passi dell’amore e custodisce i segreti più intimi del corteggiamento sotto l’ombrellone. Le regole con la complicità del solleone si infrangono, si capovolgono e perdono la loro essenza, in pochi le rispettano perché a prendere il sopravvento è esclusivamente l’istinto che, intrecciato allo spirito vacanziero e all’euforia estiva, riserva sorprese e colpi di scena. Per non farvi travolgere troppo dall’entusiasmo e rischiare di finire intrappolate nella rete, ecco alcuni elementi e atteggiamenti da notare prima di cadere nel vortice del corteggiamento da spiaggia.

Scrivi un Commento

In vacanze con le amiche: le regole da seguire

vacanze con amiche

Non c’è niente di più bello che partire con le amiche alla ricerca del relax e del divertimento. Un gruppo composto da solo donne, soprattutto se a legarle c’è una forte amicizia, comunica con lo stesso linguaggio e si comprende al volo per abitudini ed esigenze. Nessuno si lamenterà del troppo tempo trascorso in bagno per truccarsi e nessuno sbufferà alla vostra tradizionale lamentela “Lo sapevo dovevo portarmi più roba” davanti ad una valigia stracolma di vestiti. Ma se la convivenza diventa prolungata gli equilibri femminili rischiano di infrangersi, talvolta molto più facilmente di quanto si immagini. Basta un piatto non lavato, una maglietta fuori posto e un mascara smarrito a trasformare la casa in un ring. Bastano invece poche regole per mantenere il giusto clima e anzi sfruttare tutti gli aspetti positivi che sa riservare una vacanza con le amiche.

Scrivi un Commento

Un cognome per due star: quando il cognome diventa per due

Brad Pitt, Angelina Jolie

Prendi due personaggi dello spettacolo, possibilmente uno più ricco e bello dell’altro e uniscili sulle copertine di magazine e tabloid. Il risultato non può che essere, oltre all’unione del loro amore, quella dei loro cognomi. Ed ecco che alcune tra le coppie vip più amate d’Italia e di Hollywood vengono riconosciute con una crasi dei loro nomi. Ad aprire le danze i Bennifer e i Brangelina, ottenuti rispettivamente dall’unione di Jennifer Lopez e Ben Affleck e Brad Pitt e Angelina Jolie. Ma dopo di loro fan e redattori hanno preso gusto introducendo una vera e propria moda rinominando così le coppie più affiatate dello spettacolo scatenando una vera e propria mania. Sono spesso i personaggi in prima persona ad incrementare la diffusione di tale usanza. Ne sono un esempio i vip italiani che sulle pagine dei social network pubblicano scatti di vita privata utilizzando il nome che suggella il loro amore.

Scrivi un Commento

I romanzi rosa da leggere almeno una volta

Che sia sotto l’ombrellone, a letto o in un rifugio in montagna, quest’estate leggetevi in un bel romanzo, unico vero modo per sognare con la fantasia ad occhi aperti. Un’abitudine sempre meno diffusa, specialmente tra le nuove generazioni, ma che mantiene sempre il titolo di miglior espediente per scacciare pensieri quotidiani e immergersi in un mondo parallelo. Non c’è nulla di meglio di perdersi tra il profumo della carta e la propria immaginazione, magari sognando un grande amore, come quello delle protagoniste delle migliori storie del passato e del presente. Scopriamo quali sono i migliori romanzi rosa da leggere almeno una volta nella vita.

Scrivi un Commento

I cibi da evitare prima di fare sesso

Coppia cena

Spesso un incontro a lume di candela può rivelarsi come preludio di qualcosa d’altro, dove per qualcosa d’altro si intende comunemente un incontro sotto le lenzuola. Sottovalutiamo spesso l’influenza che può avere una semplice cena sull’esito di un rapporto sessuale. Tutti sanno che la pancia piena abbia l’effetto contrario di un potente afrodisiaco ma la colpa si può ricercare anche in singoli alimenti che andrebbero banditi dalle tavole degli amanti, che sia il primo o l’ennesimo appuntamento con il partner. Peperoncino, cioccolato e zafferano risvegliano la libido ma ne esistono altri che, causando sonnolenza, torpore e mal di pancia, provocano l’effetto contrario. Oltre ad aglio e cipolla, di cui tutti siamo al corrente, ecco una breve lista di alimenti da evitare al ristorante o al supermercato se i presupposti sono quelli di trascorrere una serata passionale.

La carne rossa

Da escludere dal menu la carne rossa in quanto un suo abuso provocherebbe torpore. Il motivo va ricercato proprio nel fatto che la carne rossa per essere digerita richiede molta energia conciliando il sonno e influendo negativamente sulla libido. Così per non rinunciare alle proteine si può sempre riparare su carne bianca o pesce, specialmente quello azzurro.

L’abuso di alcool

Un bicchiere di vino può rivelarsi sempre utile per accendere la passione perché in grado di allentare le inibizioni e rendere, soprattutto noi donne, meno rigide e più spensierate. La sensazione di euforia incrementa il desiderio e la volontà di prendere l’iniziativa sotto le lenzuola.Tuttavia un abuso di vino e superalcolici influisce negativamente nella prestazione sessuale perché causano sonnolenza e stanchezza soprattutto a noi donne. Basta quindi assumerne la giusta quantità e raggiungere un equilibrio utile per una serata travolgente.

I legumi

Da escludere dal menu senza dubbio i legumi. Soprattutto i fagioli perché sono spesso causa di gonfiore e tensione addominale. Per molti inoltre risultano difficile da digerire il che contribuirebbe negativamente sulla libido.

La liquirizia

Una recente ricerca ha dimostrato che la liquirizia può influenzare la situazione ormonale provocando cali del desiderio sessuale e riguarderebbe sia l’universo femminile che quello maschile. Le dosi di liquirizia che spesso assumiamo durante i pasti non sono così eccessive, ma nel dubbio, preferiamo la vaniglia.

Il cavolfiore

Se siete ghiotte di cavolfiore e cavoletti di Bruxelles, concedeteveli a pranzo o durante i pasti con amiche lontane da incontri o appuntamenti. Questi alimenti vengono digeriti con difficoltà e causano meteorismo e flatulenza.

Fritti e dolci

Non solo in risposta alle regole ferree della dieta ma anche a quelle della libido. Cibi pesanti quali fritti e dolci particolarmente pesanti rischiano di compromettere il rapporto sessuale. Ma se siete golose e non riuscite a rinunciare al dessert, sceglietene uno al cioccolato, noto per le sue doti afrodisiache.

Scrivi un Commento

Vacanze per single, dove andare? [FOTO]

Vacanze da single 2014

Le vacanze da single sono sempre più diffuse, e non sono solo i single impenitenti a partire ma anche chi, una settimana l’anno, lascia mariti e figli e si gode un po’ di sana libertà. Le vacanze sono comunemente pensate per le coppie ma per fortuna anche i single riescono, soprattutto grazie ad internet, a trovare valide soluzioni per trascorrere piacevoli vacanze alla ricerca di tranquillità, relax ma anche sano divertimento. Ecco allora qualche consiglio per scegliere la meta giusta.

  • Creta
  • Barcellona
  • La spiaggia di Barcellona
  • Budapest
Scrivi un Commento

I luoghi comuni sugli omosessuali: i più diffusi

innamorati al tramonto

I luoghi comuni, per definizione, tendono a generalizzare e rischiano pertanto, per la leggerezza dei contenuti, di essere del tutto fuorvianti. Talvolta rischiano anche di essere ingigantiti e, per la loro facile diffusione, diventano dei veri e propri stereotipi in grado di influenzare idee e pareri. Emblematico l’esempio dei luoghi comuni, molti dei quali decisamente errati, sugli omosessuali. Il primato lo detiene quello che li individua come delle donne nel corpo di un uomo e viceversa. Un’equazione decisamente errata. Scopriamo gli altri più diffusi.
Sono esperti di moda
Come dare torto a questo luogo comune. I migliori film romantici ci hanno insegnato che si tratta del miglior amico che una donna possa sognare di avere. Dovrebbe essere il migliore compagno di shopping in virtù del suo lato sincero, altro luogo comune, e della sua passione per moda e vestiti. Li immaginiamo come nei film sempre in prima fila alle sfilate di moda e ai cocktail più esclusivi. In realtà come per tutte le categorie di esseri umani, esistono gli appassionati di moda e quelli che non hanno la minima idea di come abbinare camicia e pantaloni.
Sono sensibili
Sempre rientrando nello stereotipo del migliore amico, secondo un altro luogo comune gli omosessuali dovrebbero essere estremamente sensibili. Anche qui vale la stessa considerazione: sarà pur vero che molti sono sensibili, dolci e amorevoli ma come sempre non si può generalizzare e pensare che lo siano tutti per definizione.
Hanno buon gusto
Qui si potrebbe aprire un capitolo di approfondimento. Alcuni sono vestiti così bene che noi donne vorremmo derubarli, per non parlare delle borse da passeggio protagoniste dei nostri sogni proibiti, ma tanti altri hanno tutto tranne che buon gusto. Anche loro indossano magliette dai colori e fantasie imbarazzanti e cascano rovinosamente sui dettagli di abbinamento calza-scarpa.
Il genere musicale preferito
I gusti sono i gusti e non si possono contestare. Di conseguenza il luogo comune sulle preferenze musicali non può essere espanso a tutta la categoria. Non ascoltano tutti indistintamente Cher, non tutti fanno i salti mortali per andare al concerto di Lady Gaga e non tutti impazziscono per Madonna e Raffaella Carrà. In molti magari si, ma come sempre generalizzare provoca la creazione di un luogo comune errato.
Sono effeminati
A tanti sarà capitato di esclamare “non l’avrei mai immaginato che fosse gay” solo perché non aveva mai scambiato con voi pareri o consigli femminili, non aveva gesticolato e non aveva atteggiamenti effeminati. Se vi è capito, significa che siete cadute nella trappola del luogo comune. In realtà non è detto che tutti abbiano queste caratteristiche.
Gli stereotipi sulle donne
Le donne lesbiche nell’immaginario collettivo sempre erroneamente basato sui luoghi comuni, dovrebbero essere dei maschiacci, amanti esclusivamente di sport maschili e poco inclini alle regole della moda. E, a proposito di matrimoni omosessuali , in tante scelgono proprio l’abito da principessa.

Scrivi un Commento

Le scuse femminili più assurde sotto le lenzuola

Donna stanca dorme

Bisogna ammetterlo. La scusa del mal di testa, così utilizzata nella storia dell’universo femminile, ormai ha perso credibilità. Anche se resta la più indiscussa, più inflazionata e principale protagonista di aneddoti e barzellette, negli ultimi anni, stando al passo con le nuove esigenze e abitudini femminili, ha subito una vera e propria evoluzione generandone altre meritevoli di nota quanto ad originalità e fantasia. Alle scuse fisiche come il mal di pancia, mal di schiena o mal di stomaco, si aggiungono ovviamente quelle relative alla stanchezza, ai bambini ancora svegli, ai pensieri che opprimono la fantasia, al ciclo in arrivo, alla cena rimasta indigesta, alla sveglia presto del mattino seguente, ai problemi sul lavoro, veri o fittizi che siano. Una lista in costante aggiornamento. Scopriamo alcune delle scuse femminili più bizzarre.

Scrivi un Commento

Dormire nudi: tutti i benefici di questa abitudine

dormire nudi

Addio a tute e pigiamoni. Secondo gli esperti infatti andrebbero banditi tra le lenzuola e non per motivi di sensualità in risposta a quelle regole non scritte ma ben salde nell’immaginario comune per allontanarsi dallo stereotipo alla Bridget Jones, ma per una vera e propria questione di salute. Si perché studi e ricerche scientifiche rivelano infatti che dormire nudi contribuirebbe al benessere individuale e, naturalmente, a quello di coppia. Dopo una lunga giornata di lavoro, magari intrappolate in vestiti scomodi e sui tacchi, la sensazione di libertà procurata dal contatto diretto della pelle con le lenzuola risulta davvero piacevole. La pelle infatti respira più facilmente, il corpo mantiene la temperatura ideale e il fisico riceve stimoli positivi garantendo un avvento del sonno più tempestivo e un incremento del desiderio sessuale. I benefici, secondo gli esperti, riguarderebbero infatti la sfera umorale e ormonale riflettendosi così di conseguenza su quelli prettamente fisici.

Scrivi un Commento
Mamma mi vesto da me Mamma mi vesto da me

Il gioco della moda

Vai allo speciale
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
Consigli utili
torna su
Problemi
Vita In Coppia
Relazioni
Seduzioni