NanoPress
Segui
Cerca

Amore

Amore Tutto sull’amore, il sentimento più antico del mondo. Le storie più belle, i nostri consigli, le vostre testimonianze e i racconti più emozionanti.

10 cose da imparare dagli ex

cose-da-imparare-dagli-ex

10 cose da imparare dagli ex. Una relazione sbagliata, un’altra e un’altra ancora. E ogni volta si ripetono gli stessi errori anche se si era fermamente convinte di essere cambiate. Così dopo l’ennesimo rapporto finito male l’ovvia sentenza è “non sono fatta per l’amore”. Il detto “meglio soli che male accompagnati” ha un suo senso, perlomeno finché non si impara ad amare se stesse. Ma per farlo è importante non sprecare le esperienze fallimentari del passato, specie quelle più rovinose. Perché c’è sempre una lezione da apprendere. Eccone 10 fondamentali.

Scrivi un Commento

Coppie senza figli e felici: è possibile?

coppie-senza-figli

Coppie senza figli e felici, è possibile? Secondo un recente studio britannico le coppie senza figli sarebbero notevolmente più appagate dalla loro vita relazionale rispetto alle famiglie numerose. Non è un caso se nei paesi anglosassoni sempre più innamorati scelgono l’astinenza da procreazione e a quanto pare l’Italia non è da meno. Stare soli comporta innumerevoli vantaggi, niente seccature da pannolino, sonni tranquilli, momenti di svago rigorosamente a due.

Scrivi un Commento

Sapresti riconquistarlo? [TEST]

sapresti-riconquistarlo-test

Sapresti riconquistarlo? Capita spesso di dare per scontato il partner, la relazione finisce per trasformarsi in banale routine finchè la passione e il desiderio si esauriscono completamente. A volte non si prende minimamente in considerazione l’idea di poter essere lasciate, poi capita, all’improvviso e si rimane spiazzate.

Ognuno reagisce a suo modo, c’è chi tenta il tutto per tutto pur di riconquistare il partner, chi si arrende facilmente, chi non si abbassa per eccessivo orgoglio. Tu sapresti riconquistarlo? Per scoprirlo cimentati nel test.

Inizia il test

I 10 uomini che devi incontrare prima del principe azzurro

bad-boy

I 10 uomini che devi incontrare prima del principe azzurro. Rospi di cui non si può proprio fare a meno prima del fatidico incontro con l’uomo della vita. Perché certe esperienze, belle e brutte, sono assolutamente indispensabili per fare chiarezza e capire qual è, in definitiva, il prototipo maschile su misura per se stesse. Dai cattivi ragazzi ai coniugati, dagli imbranati agli amici di letto, ecco le 10 tipologie maschili pre-principe azzurro.

Scrivi un Commento

Amore sul web: i pro e i contro

cianografica amore lavoro grafica web design cuore computer mac apple studio

Amore sul web: i pro e i contro. Meetic, Brenda, Tinder, non sono nomi propri di persona ma nomi propri di siti dedicati al mondo del dating online. Perché l’amore 2.0 è ormai una realtà consolidata, l’altra faccia del corteggiamento, più immediata ma paradossalmente meno diretta. Ci si parla via web anziché guardarsi negli occhi alla vecchia maniera, senza bisogno di agghindarsi per un appuntamento galante, senza correre il rischio di apparire timidi e impacciati. Ma è davvero tutto oro quel che luccica?

Scrivi un Commento

Amore a 30 anni: 10 ragioni per preferirlo

amore-a-30-anni

Amore a 30 anni, al bando romanticismi, illusioni adolescenziali, tentennamenti, l’amore degli enta desidera un po’ di meritata pace stanco, esausto, di passioni travolgenti e storie impossibili. Perché l’adrenalina piace finché si è giovani e spensierati, finché si ignora cosa significhi sudarsi il pane per pagare affitto e bollette. E’ fisiologico, da manuale, ma la minestra cambia con il sopraggiungere della vita reale, quella fatta di responsabilità, magari di figli e di piccole, noiose incombenze quotidiane. Allora l’amore romantico, quello che strappa le lacrime e che non si fa sentire, quello che strugge il cuore e poi lo spezza senza pietà, diventa un’estrema seccatura, l’ennesima. Meglio la calma, la pace, la complicità e magari quel tanto di tedio che non guasta. Ecco allora 10 ragioni per preferirlo.

Scrivi un Commento

Qual è la coppia più bella degli anime?

Charlotte & Ichika
Minato e Kushina
Vota Vota

Qual è la coppia più bella degli anime? Cimentati nella sfida e vota la tua coppia preferita, scoprirai così se i tuoi gusti corrispondono o meno a quelli degli altri utenti.

Gli amori dei più famosi cartoni animati giapponesi hanno fatto battere il cuore a milioni di appassionati. Non solo relazioni romantiche ma anche amori impossibili, legami destinati a finire tragicamente, rapporti ambigui e contorti.

Fra tutte le coppie degli anime, quale ti ha davvero conquistata? Inizia la sfida e vota la tua preferita!

Coppie più belle degli anime [FOTO]

Coppie degli anime più belle

Coppie più belle degli anime. Gli amori indimenticabili dei più famosi cartoni animati giapponesi hanno fatto battere il cuore a milioni di appassionati. Storie di intrighi, di amori impossibili, di legami che durano una vita o che finiscono precocemente, relazioni che ci hanno commosso, intenerito, conquistato puntata dopo puntata. Ecco una speciale classifica di quelli in assoluto più belli.

  • Erio & Makoto
  • Archer & Rin Tohsaka
  • Charlotte & Ichika
  • Code e Geass
  • Goku e Bulma
Scrivi un Commento

Amore non corrisposto: perché è meglio evitarlo

amore-non-corrisposto

Amore non corrisposto: perché è meglio evitarlo. Sarà capitato anche a voi: andate in tilt per un saluto, ogni volta che lo vedete vi batte il cuore a mille ma… lui si presenta in discoteca con quella biondina tutta curve che in realtà per voi non è poi così carina. Che succede? Eh no…le fiabe non finivano così. Ma non doveva arrivare con un cavallo bianco e salvarci dalla nostra singletudine? Evidentemente questa volta ha preferito salvare la biondina. E noi ci ritroviamo il giorno dopo in lacrime a consumare la cornetta del telefono con le nostre più care amiche. Siamo innamorate pazze ma perché lui no? Ebbene sì, gli amori non corrisposti sono un’amara realtà, ecco allora perché è meglio evitarli.

Scrivi un Commento

6 indizi per capire se è l’uomo della tua vita

l'uomo-della-tua-vita

6 indizi per capire se è l’uomo della tua vita. Si dice che l’uomo giusto lo si riconosce a fiuto perché nessuno riesce a risvegliare emozioni di una tale intensità, diverse da qualunque cosa provata in passato. Perché il Principe Azzurro ha un odore tutto speciale, un fascino tutto suo, un’allure che profuma di magia. Non è la solita passione che sconquassa come un terremoto ma scema nel breve termine, è qualcosa di profondo capace di smuovere le viscere e di risuscitare parti di noi sopite. L’uomo della vita non crea scompiglio ma pace, con lui ci si sente al sicuro protette dalla complicità.

Scrivi un Commento

10 cose da imparare dagli uomini

cose-da-imparare-dagli-uomini

10 cose da imparare dagli uomini. Le manie di perfezionismo femminili sono nemiche per eccellenza della felicità personale e coniugale. Ma noi siamo fatte così, pensiamo troppo con conseguente dispendio di energie, rinunciamo ai nostri desideri per non scontentare l’amato, ce la prendiamo per i calzini dimenticati sul pavimento ma anziché lasciarli al loro posto prontamente li raccogliamo, sbraitiamo tanto contro i maschietti ma finiamo sempre per perdonarli… e magari pure servirli. Insomma, è ora di darci un taglio con le abitudini malsane che inficiano la nostra salute fisica e psicologica. Ma in che modo? Ovviamente ispirandoci proprio a loro, i maschi!

Scrivi un Commento

Amore o amicizia: scopri cosa siete [TEST]

amore-o-amicizia-test

Amore o amicizia, cimentati nel test e scopri cosa siete.

Capita spesso di confondere l’amicizia con l’amore, d’altronde il confine è sottile. Tu come ti senti nei confronti del tuo migliore amico? Hai mai pensato a lui come a un potenziale fidanzato? Ci sei mai stata insieme nel corso del tempo? Lo hai mai sognato in veste piccante?

Per scoprire se la vostra è autentica e pura amicizia o se invece dietro le apparenze si cela l’amore, inizia il nostro test, il risultato potrebbe sorprenderti piò o meno piacevolmente.

Inizia il test

Corteggiamento in spiaggia: le cose da notare

Pretty woman smiling at camera with boyfriend holding her hand on the beach

Saranno i bikini sempre più ini, i corpi sempre più esposti, gli uomini sempre più attenti alla forma fisica e gli ormoni impazziti per il caldo ma la spiaggia mantiene estate dopo estate il titolo di miglior location per conoscere nuove persone, intraprendere nuove amicizie e perché no nuove relazioni. La spiaggia diventa così teatro di conquiste, assiste indiscreta ai primi passi dell’amore e custodisce i segreti più intimi del corteggiamento sotto l’ombrellone. Le regole con la complicità del solleone si infrangono, si capovolgono e perdono la loro essenza, in pochi le rispettano perché a prendere il sopravvento è esclusivamente l’istinto che, intrecciato allo spirito vacanziero e all’euforia estiva, riserva sorprese e colpi di scena. Per non farvi travolgere troppo dall’entusiasmo e rischiare di finire intrappolate nella rete, ecco alcuni elementi e atteggiamenti da notare prima di cadere nel vortice del corteggiamento da spiaggia.

Scrivi un Commento

Un cognome per due star: quando il cognome diventa per due

Brad Pitt, Angelina Jolie

Prendi due personaggi dello spettacolo, possibilmente uno più ricco e bello dell’altro e uniscili sulle copertine di magazine e tabloid. Il risultato non può che essere, oltre all’unione del loro amore, quella dei loro cognomi. Ed ecco che alcune tra le coppie vip più amate d’Italia e di Hollywood vengono riconosciute con una crasi dei loro nomi. Ad aprire le danze i Bennifer e i Brangelina, ottenuti rispettivamente dall’unione di Jennifer Lopez e Ben Affleck e Brad Pitt e Angelina Jolie. Ma dopo di loro fan e redattori hanno preso gusto introducendo una vera e propria moda rinominando così le coppie più affiatate dello spettacolo scatenando una vera e propria mania. Sono spesso i personaggi in prima persona ad incrementare la diffusione di tale usanza. Ne sono un esempio i vip italiani che sulle pagine dei social network pubblicano scatti di vita privata utilizzando il nome che suggella il loro amore.

Scrivi un Commento

I cibi da evitare prima di fare sesso

Coppia cena

Spesso un incontro a lume di candela può rivelarsi come preludio di qualcosa d’altro, dove per qualcosa d’altro si intende comunemente un incontro sotto le lenzuola. Sottovalutiamo spesso l’influenza che può avere una semplice cena sull’esito di un rapporto sessuale. Tutti sanno che la pancia piena abbia l’effetto contrario di un potente afrodisiaco ma la colpa si può ricercare anche in singoli alimenti che andrebbero banditi dalle tavole degli amanti, che sia il primo o l’ennesimo appuntamento con il partner. Peperoncino, cioccolato e zafferano risvegliano la libido ma ne esistono altri che, causando sonnolenza, torpore e mal di pancia, provocano l’effetto contrario. Oltre ad aglio e cipolla, di cui tutti siamo al corrente, ecco una breve lista di alimenti da evitare al ristorante o al supermercato se i presupposti sono quelli di trascorrere una serata passionale.

La carne rossa

Da escludere dal menu la carne rossa in quanto un suo abuso provocherebbe torpore. Il motivo va ricercato proprio nel fatto che la carne rossa per essere digerita richiede molta energia conciliando il sonno e influendo negativamente sulla libido. Così per non rinunciare alle proteine si può sempre riparare su carne bianca o pesce, specialmente quello azzurro.

L’abuso di alcool

Un bicchiere di vino può rivelarsi sempre utile per accendere la passione perché in grado di allentare le inibizioni e rendere, soprattutto noi donne, meno rigide e più spensierate. La sensazione di euforia incrementa il desiderio e la volontà di prendere l’iniziativa sotto le lenzuola.Tuttavia un abuso di vino e superalcolici influisce negativamente nella prestazione sessuale perché causano sonnolenza e stanchezza soprattutto a noi donne. Basta quindi assumerne la giusta quantità e raggiungere un equilibrio utile per una serata travolgente.

I legumi

Da escludere dal menu senza dubbio i legumi. Soprattutto i fagioli perché sono spesso causa di gonfiore e tensione addominale. Per molti inoltre risultano difficile da digerire il che contribuirebbe negativamente sulla libido.

La liquirizia

Una recente ricerca ha dimostrato che la liquirizia può influenzare la situazione ormonale provocando cali del desiderio sessuale e riguarderebbe sia l’universo femminile che quello maschile. Le dosi di liquirizia che spesso assumiamo durante i pasti non sono così eccessive, ma nel dubbio, preferiamo la vaniglia.

Il cavolfiore

Se siete ghiotte di cavolfiore e cavoletti di Bruxelles, concedeteveli a pranzo o durante i pasti con amiche lontane da incontri o appuntamenti. Questi alimenti vengono digeriti con difficoltà e causano meteorismo e flatulenza.

Fritti e dolci

Non solo in risposta alle regole ferree della dieta ma anche a quelle della libido. Cibi pesanti quali fritti e dolci particolarmente pesanti rischiano di compromettere il rapporto sessuale. Ma se siete golose e non riuscite a rinunciare al dessert, sceglietene uno al cioccolato, noto per le sue doti afrodisiache.

Scrivi un Commento
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
torna su