Amore: 6 cose strane che fa alla mente

Ecco 6 cose strane che l'amore fa alla mente, effetti bizzarri che avrebbero tuttavia una spiegazione scientifica, nella maggioranza dei casi.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 15 novembre 2016

Amore: 6 cose strane che fa alla mente

Cosa fa alla nostra mente l’amore? Gli effetti sono molteplici, da chi si sente ubriaco d’amore a chi percepisce le famose farfalle nello stomaco e c’è anche chi dice di sentirsi al settimo cielo. Non sono semplici modi di dire ma esisterebbe una spiegazione scientifica legata all’attivazione, durante l’innamoramento, del sistema neurale cerebrale. E non solo. Ecco 6 cose strane che fa alla mente l’amore, sia all’inizio che in un secondo tempo.

Ci rende un po’ pazzi

L’innamoramento ci rende un po’ folli perché, specialmente nei primi tempi, tendiamo a fissarci con il partner a tal punto da non pensare più a nient’altro, annullando il mondo circostante. Perché succede? C’è chi sostiene dipenda da una paura inconscia verso l’amore, chi invece accusa la serotonina che, in questa fase, diminuisce.

Ci rende aggressivi

Un’altra caratteristica dell’amore è l’aggressività che è strettamente collegata alla gelosia ma anche a una maggiore libertà di essere se stessi nella coppia. Se con gli altri tendiamo infatti a trattenere la rabbia, con il partner siamo più propensi a lasciarla andare.

Ci fa sentire forti

Quando siamo innamorati, ci sentiamo invulnerabili, capaci di tutto. Dipende, secondo alcune ricerche a tema, dall’attivazione di aree del cervello che controllano il rilascio degli ormoni utili in caso di dolori.

Rende euforici come alcune droghe

Secondo i ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York l’amore attiva il sistema neurale cerebrale in modo simile a chi utilizza la cocaina, provocando quella tipica euforia. E’ quindi come una droga per il cervello.

Ci fa sentire sciocchi

Quando ci innamoriamo spesso ci sentiamo un po’ tra le nuvole, più sciocchi della norma. Perché? Colpa, secondo gli scienziati, della diminuzione del livello di concentrazione rispetto alla norma. Fra l’altro l’innamoramento provoca confusione e questo contribuirebbe alla sensazione di stupidità che attanaglia l’innamorato perso, non a caso soprannominato in questo modo.

Ci fa sentire cattivi

Quando ci si innamora di un ragazzo o di una ragazza, il coinvolgimento può essere tale da mettere in discussione persino amicizie datate. Succede, per esempio, quando ci si innamora della stessa persona e nascono litigi che a volte finiscono nel peggiore dei modi. Oppure quando a causa della gelosia, si perdono i contatti con l’esterno. Ciò dipenderebbe da alcuni ormoni neurologici correlati all’aggressività.