Amore in ufficio, pro e contro dei rapporti di coppia

da , il

    Amore in ufficio, pro e contro dei rapporti di coppia

    L’amore in ufficio è davvero pericoloso. All’inizio è come bere champagne, una piacevole dose di bollicine rallegra la giornata quotidiana, ma poi non è facile mantenersi in equilibrio tra l’innamoramento e le responsabilità. Insomma, una relazione, soprattutto se tormentata e molto complicata, può aggiungere ulteriore stress. Le persone reagiscono in due modi completamente diversi: c’è chi poi trova nell’amore la voglia di fare di più e meglio e chi invece diventa ancora più pigro e lazzarone.

    Una relazione sana diventa stimolo e fonte di energia anche nella professione. Nell’altra, l’impatto è negativo, e anzi l’innamoramento è costruito ‘in laboratorio’ dal lavoratore proprio per crearsi una via di fuga”, spiega lo psichiatra Massimo Di Giannantonio.

    Ma quando l’amore e il lavoro sono compatibili? Quando la persona trova nel sentimento un nuovo input: succede spesso quando il lavoratore è stato totalmente assorbito dalla routine. L’amore invece è pericoloso se si sta cercando di fare carriera: in questo caso o si perde concentrazione o si rischia di fare del male al partner.

    Quindi come si fa? Nulla, si prende in considerazione un quadro complesso e poi si vive alla giornata. Si cerca di lasciarsi andare alle emozioni. Ricordiamoci che un lavoratore infelice fa di tutto per diventare un amante ancora più infelice. Ricordiamo un ultimo problema: bisogna essere abbastanza motivati e forti per gestire le chiacchiere, i pettegolezzi e a volte anche le cattiverie.