Amore, la storia di Nerino e Peggy

Oggi vi voglio raccontare una storia d’amore del tutto particolare ma non per questo meno emozionante: si svolge in Liguria tra i comuni di Sarzana e Ortonovo. Si, perché il nostro Romeo in erba, in realtà si chiama Nerino ed è un cagnolino dall’aria simpatica.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 13 ottobre 2009

Oggi vi voglio raccontare una storia d’amore del tutto particolare ma non per questo meno emozionante: si svolge in Liguria tra i comuni di Sarzana e Ortonovo. Si, perché il nostro Romeo in erba, in realtà si chiama Nerino ed è un cagnolino dall’aria simpatica.

Lei si chiama Peggy e vive vicino a lui ma in un altro comune: lui è originario di Sarzana, dove può scorrazzare libero come cane di quartiere, ma è interdetto a Ortonovo, dove vive la sua bella.

La distanza fra Nerino e Peggy è solo di tre chilometri, ma Nerino ogni volta che sgattaiolava a vedere la sua innamorata rischiava di esser catturato per vagabondaggio.

Una storia travagliata ma con un lieto fine: anche il sindaco di Ortonovo infatti si è lasciato intenerire e ha concesso a Nerino il permesso di andare liberamente a trovare la sua amata.

Niente epiloghi tragici alla Romeo e Giulietta. In questa situazione è proprio il caso di dire…e vissero felici e contenti.

Fotografie tratta da
ilsecoloxix.ilsole24ore.com
blog.libero.it