Amore vero: le parole dei poeti

Per celebrare l'amore vero che vi lega alla vostra anima gemella, non c'è niente di meglio che dedicarle le parole dei poeti più grandi del passato. Non aspettate un'occasione particolare per far sentire speciale la persona che amate, scegliete le frasi d'amore più belle e dedicategliele con un bigliettino o un sms romantico.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 18 agosto 2010

L’amore vero non ha bisogno di molte parole però tutti i più grandi poeti hanno passato anni a cercare di interpretare e dare voce al sentimento più bello e più antico del mondo. L’amore, in ogni sua forma, è stato oggetto si studi, e sono tantissime le frasi sull’amore che sono state scritte nel corso dei secoli. Oggi bbiamo quindi la fortuna di avere a nostra disposizione le parole di grandi poeti, che possiamo usare per scrivere delle dichiarazioni dolci e romantiche.

  • Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due. Hemingway
  • L’amore ha questa natura, quanto più si ama, tanto più si desidera d’amare. Giovanni Boccaccio
  • Quando l’amore vuol parlare, la ragione deve tacere. Jean-François Regnard
  • Non si giudica chi si ama. J.P.Sartre
  • L’amore chiede tutto, ed ha diritto di farlo. L. V. Beethoven
  • L’amore è l’elemento in cui viviamo. Senza di esso vegetiamo appena. Lord Byron
  • Amore e desiderio sono due cose distinte: non tutto ciò che si ama si desidera, né tutto ciò che si desidera si ama. Miguel de Cervantes
  • L’amore è per definizione un dono non meritato; anzi, l’essere amati senza merito è la prova del vero amore… Quanto è più bello sentirsi dire: sono pazza di te sebbene tu non sia né intelligente né onesto, sebbene tu sia bugiardo, egoista e mascalzone! Milan Kundera
  • L’amore è composto da un’unica anima che abita due corpi. Aristotele
  • Soltanto quelli che sanno odiare sanno anche amare. Pëtr Kropotkin
  • Non c’è amore sprecato. Cervantes
  • L’amore non è un problema, come non lo è un veicolo: problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada. Franz Kafka
  • L’amore è un fiore bellissimo che però bisogna avere il coraggio di cogliere sull’orlo di un terribile precipizio. Stendhal
  • L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà. H. Hesse
  • Forse l’amore è il processo con il quale / ti riconduco dolcemente a te stesso. / Non a ciò che io voglio che tu sia, /ma a ciò che sei. Leo Buscaglia