Amorex: la nuova pillola contro le pene di cuore

da , il

    Amorex: la nuova pillola contro le pene di cuore

    Per amore si sta male. In alcune persone è una sofferenza davvero forte, simile a quella di un lutto. E non sono scene o modi per attirare l’attenzione (forse per alcuni sì), ma una reazione fisica reale. Ho però una buona notizia: è stata inventata una pillola, ricavata da una pianta africana, commercializzata ora come un rimedio miracoloso contro tutte le pene d’amore per innamorati abbandonati, traditi o trascurati. Insomma sembra che sia stata trovata una soluzione. Mi permetto di dire la mia: io non sono per le cure farmacologiche in questo campo, ma vedete un po’ voi.

    Si tratta, come riferisce in prima oggi il tabloid austriaco Kronen Zeitung, di una pillola ricavata dagli estratti dei frutti esotici di un albero che cresce nella Costa d’Avorio, il Griffionia simplicifolia, che la società farmaceutica di Villach (Carinzia), Coropharm, sta per immettere sul mercato sotto forma di pillole.

    In Africa i frutti di questa pianta sono noti, e consumati, da secoli. Adesso i suoi benefici sbarcano sul vecchio continente. Per cuori infranti, la pillola “Amorex” promette miracoli: il suo contenuto agisce sui messaggeri chimici del cervello (come gli ormoni), alterati a causa della pena, arrecando sollievo al malato d’amore.