Attrazione, lei è più brava a nascondere l’interesse

Le donne sanno mascherare il loro interesse in modo decisamente più abile, rispetto agli uomini che sono sempre molto palesi

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 15 dicembre 2010

Attrazione, lei è più brava a nascondere l’interesse

Ci sono persone che condividono una forte attrazione uno verso l’altro. A volte però questa chimica è sconveniente, magari perché si è già impegnati, forse perché ci si vergogna o semplicemente perché si ha paura di essere rifiutati o giudicati. Bene, le donne sono più brave a nascondere il loro interesse. Proprio così. I luoghi comuni hanno diffuso l’idea che l’uomo sia bravissimo a celare le sue emozioni e invece lei, una volta innamorata, debba per forza trasformarsi in Bridget Jones. Non è così.

Secondo una recente ricerca dell’Università dell’Indiana, le donne sono più brave a non far vedere la loro attrazione fisica. Sanno dissimulare le loro debolezze e mentono con più abilità. Non a caso, in amore, siamo delle famose attrici? Non entriamo nel piccante, ma mi avete capito?

I ricercatori hanno chiesto a un gruppo di 54 osservatori di “scommettere” sul destino di diverse coppie eterosessuali coinvolte in una sessione di “speed dating” (gli appuntamenti lampo fra sconosciuti). Il risultato è stato davvero sorprendente.

È stato impossibile indovinare il livello di gradimento delle signore che hanno partecipato al gioco, mentre quello degli uomini è stato abbastanza palese. La donna, infatti, tende a flirtare con più abilità, ma è solo un atteggiamentos, questo non significa essere interessati. Diventa quindi molto complesso interpretare correttamente i gesti delle donne, anche da un pubblico femminile.