Canzoni belle d’amore: “Come saprei” di Giorgia

da , il

    Oggi vi propongo una canzone che se avete almeno 30 anni non potrete non ricordare: tanti turbamenti da adolescente infatti si sono proprio consumati sulle note di questa bellissima canzone di Giorgia. “Come saprei” parla di un amore, grande e forse non corrisposto di una donna, certa di essere l’unica e perfetta per l’uomo dei suoi desideri. E sarà capitato a tutte di pensarlo almeno una volta nella vita…Questa canzone vinse il Festival di Sanremo del 1995 aggiudicandosi anche anche il Premio della Critica.

    Come saprei

    Capire l’uomo che sei

    Come saprei

    Scoprire poi

    Le fantasie che vuoi

    Io ci arriverei

    Nel profondo dentro te

    Nei silenzi tuoi

    Emozionando

    Sempre più

    Come saprei

    Stupire l’uomo che sei

    Quando stai lì

    E non sai

    Che voli prendere

    Come saprei

    Richiamare gli occhi tuoi

    Incollarli ai miei

    Emozionando sempre più

    Nel mondo che

    Solitudini ci dà

    Perché non resti un po’ con me

    Come saprei

    Amarti io

    Nessuno saprebbe mai

    Come saprei

    Riuscirci io

    Ancora non lo sai

    Io ci metterò

    Tutta l’anima che ho

    Quanta vita sei

    Da vivere adesso come saprei

    Io vorrei che fosse già pelle

    Il contatto che c’è

    Io vorrei che fossero stelle

    Ogni volta con te

    Come saprei

    Amarti io

    Nessuno saprebbe mai

    Come saprei

    Riuscirci io

    Ancora non lo sai

    Io ci metterò

    Tutta l’anima che ho

    Quanta vita sei

    Da vivere adesso

    Come saprei

    Quanto amore c’è

    Pronto a scoppiare in me

    Quanta vita sei

    Da vivere adesso,

    sì adesso

    come saprei