Canzoni belle d’amore: “Se stiamo insieme” di Riccardo Cocciante

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 7 dicembre 2009

Canzoni belle d’amore: “Se stiamo insieme” di Riccardo Cocciante

Quanti amori ci hanno fatto soffrire, quante storie sono finite tra lacrime e sofferenze, tali da non avere la forza di riprendersi, essere convinti che nulla possa farci tornare a ridere. Ma poi si ricomincia, ci si crede ancora e l’amore vince. È un po’ questo “Se Stiamo insieme” di Riccardo Cocciante, un inno ai sentimenti, un invito a crederci.
Credeteci, date fiducia alla vostra storia, almeno in ultima sera. Un appuntamento per riscoprirsi, per trovare il coraggio di dirsi di nuovo: ti amo.

Ma quante storie
ho già vissuto nella vita
e quante programmate chi lo sa
sognando ad occhi aperti
storie di fiumi
di grandi praterie senza confini
storie di deserti

e quante volte ho visto
dalla prua di una barca
tra spruzzi e vento
l’immensità del mare
spandersi dentro
e come una carezza calda
illuminarmi il cuore

E poi la neve bianca
gli alberi gli abeti
l’abbraccio del silenzio
colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo
tra le montagne grandi
e i grandi spazi immensi

E poi tornare qui
riprendere la vita
dei giorni uguale ai giorni
discutere con te
tagliarmi con il ghiaccio
dei quotidiani inverni
no non lo posso accettare
Non è la vita che avrei voluto mai
desiderato vivere
non è quel sogno
che sognavamo insieme
fa piangere
eppure io non credo questa sia
l’unica via per noi

Se stiamo insieme
ci sarà un perché
e vorrei riscoprirlo stasera
Se stiamo insieme
qualche cosa c’è
che ci unisce ancora stasera
Mi manchi sai
mi manchi sai

E poi tornare qui
riprendere la vita
che sembra senza vita
discutere con te e consumar così
i pochi istanti eterni
no non lo posso accettare
che vita è restare qui
a logorarmi in discussioni sterili
giocar con te
a farsi male il giorno
di notte poi rinchiudersi
eppure io non credo questa sia
l’unica via per noi.

Se stiamo insieme
ci sarà un perché
e vorrei riscoprirlo stasera
Se stiamo insieme
qualche cosa c’è
che ci unisce ancora stasera
Mi manchi sai
mi manchi sai…