Canzoni belle: “T.V.B.” di Irene Grandi

da , il

    Sono certa che vi ricorderete di questa canzone che un po’ di anni fa fu un vero successone di Irene Grandi: “T.V.B.” utilizza il classico linguaggio dei ragazzi più giovani che, alla prime esperienze hanno paura di amare ma soprattutto di soffrire.

    Io T.V.B. ma non so se mi conviene

    Perche’ c’ho un po’ paura di soffrire

    Potrei anche morire

    Allora onde evitare di farci male

    Sarebbe meglio forse lasciar stare

    Non mi chiamare piu’; Io non ti cerchero’

    Pero’ rimane questo grande non lo so

    Lo spazio fra noi due potrebbe essere il paradiso

    Ma come faccio io a dimenticare il tuo viso

    o T.V.B. ma non so se mi conviene

    Perche’ c’ho un po’ paura di soffrire

    Potrei anche morire

    Ti prego prendi tu l’iniziativa e’ molto meglio

    Tu sappi solo che e’ definitiva

    Che poi se m’innamoro andiamo fino in fondo

    A costo di rincorrerci in giro per il mondo

    In mente solo tu…nel cuore solo tu

    Nei piedi solo tu…negli occhi solo tu

    Ad essere sinceri io non ce la faccio piu’;

    Io T.V.B. ma non so se mi conviene

    Perche’ c’ho un po’ paura di soffrire

    Potrei anche morire…

    E allora onde evitare di farci male

    Sarebbe meglio forse…

    Sarebbe meglio forse lasciar stare

    ARIAPPAPPa’ ARIAPPAPPa’

    Ronzano dentro al mio orecchio

    I ricatti degli affetti e dei doveri

    Ad essere sinceri io non ce la faccio piu’;

    T.V.B. forse e’ troppo dirti ti amo

    Del resto e’ cosi’ poco che ci conosciamo

    In mente solo tu…nel cuore solo tu

    Nei piedi solo tu…negli occhi solo tu

    Nell’aria solo tu… e poi sempre sempre tu

    Ad essere sinceri io non ce la faccio piu’;

    Io T.V.B. ma non so se mi conviene

    Perche’ c’ho un po’ paura del dolore

    Allora onde evitare di scivolare e poi cadere e farsi male

    Picchiare una gran botta…

    Picchiare una gran botta col sedere

    ARIAPPAPPa’ ARIAPPAPPa’