Cena romantica: cuori di sfoglia

Ecco una ricetta facilissima e veloce per stupire in cucina il vostro uomo: si tratta dei cuoricini di pasta sfoglia da guarnire sia con il salato ma con il dolce. Per ritrovare la passione con una cenetta romantica.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 5 dicembre 2010

Cena romantica: cuori di sfoglia

I cuori di sfoglia sono una ricetta abbastanza facile da preparare ma perfetta per una cenetta romantica con il vostro lui: in questo periodo natalizio, in cui ci troviamo spesso invitati a cene e feste, è importante ritagliare qualche momento speciale solo per la vostra coppia. Una cenetta romantica sarà l’ideale per ritrovare la vostra intimità e per passare un po’ di tempo dolce. Questi cuoricini di sfoglia hanno due versioni: quella salata e quella dolce. Ovviamente il vostro lui rimarrà certamente molto sorpreso per queste piccole delizie che sono anche romantiche!

Ingredienti:
Per i cuori
Uova 1
Pasta Sfoglia 600 g

Per la farcitura dolce:
Fragole 12
Crema pasticcera 250 g

Per la farcitura salata
Gamberi e Gamberetti 12
Maionese 250 g

Preparazione:

Vi consiglio di acquistare la pasta sfoglia già pronta: molto più comoda e veloce ma comunque buonissima. Preriscaldate il forno a 200° e stendete una sfoglia con spessore di 5 millimetri. Prendete uno stampino a cuore della misura che preferite e ricavate circa 12 cuori e sistemateli sulla placca da forno. Incidete la superficie di ogni cuore con uno stampo più piccolo ma sempre a forma di cuore. Spennellate con l’uovo sbattuto e infornateli per circa 20 minuti.

Sfornate e eliminate i cuori centrali, senza romperli, e lasciateli a riposare.

Per guarire i cuori potete mischiare crema pasticcera e fragole e per la guarnizione salata potete invece mischiare gamberetti e maionese.

Utilizzate il cuoricino di pasta che avete precedentemente tolto per richiudere i vostri cuori.