Come far durare una relazione

da , il

    E’un titolo un po’ pretenzioso, me ne rendo conto. Ma spesso le soluzioni a problemi che sembrano molto complicati sono più semplici di quel che si pensi. Come far durare una relazione? Probabilmente la domanda che le donne si pongono più spesso!

    In realtà credo che non servano segreti particolari: impegno, rispetto, dedizione e tanta tanta pazienza. Lo so, a volte vi guardate accanto è l’impressione è quella di stare con un bambino di 5 anni invece che con un uomo di 30…

    La verità è che, passato il primo periodo in cui lui ci sembra perfetto, arriva il momento di cominciare a conoscere i suoi difetti e di chiederci, dato che non si può radicalmente cambiare un persona, se siamo disposte a sopportarli.

    Se la risposta è si, siamo già sulla buona strada.

    Ovviamente la base di tutto è l’amore. Quando il sentimento è vero e profondo tutto il resto viene automatico. Se mettiamo su una bilancia lo stare con lui o senza di lui, questa peserà certamente da una sola parte.

    Nei momenti di crisi è molto importante cercare di razionalizzare: io vi consiglio di scrivere. Tenere un diario sarà utilissimo per ricordare, catalogare e non dimenticare i vostri stati d’animo in particolari situazioni. Ho visto donne mandare avanti storie che non funzionavano più per anni, solo in nome dei ricordi dei tempi passati. Che errore….