Come le donne vivono le storie d’amore?

Stare insieme e volersi bene. Bellissimo, ma quando inizia l'incantesimo? Ecco come le donne vedono l'amore.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 4 ottobre 2011

Come le donne vivono le storie d’amore?

Le storie d’amore sono un momento unico nella vita di tutte le persone, ma uomini e donne non le vivono nello stesso modo. Quando inizia davvero un rapporto? E che cosa vuol dire “stare insieme”? Oggi cerchiamo di analizzare un pochino il punto di vista “rosa” grazie a un sondaggio realizzato dal Gruppo aufeminin. Un quarto delle signore ha incontrato il proprio lui a casa di amici, mentre un altro 23% a scuola o in ufficio. Questi quindi i luoghi più caldi per trovare l’anima gemella.

Le donne continuano a essere all’antica? Non sempre, il 48% ha aspetto che lui facesse il primo passo, ma l’altra metà è andata a prendersi ciò che desiderava. Quali sono le cose che trovano irresistibile in un uomo? Il 26% lo charme, il 21% il senso dell’umorismo, mentre solo il 12% si lascia sedurre dal fisico e il 4% dal look.

A volte è dura capire quando si ha una storia seria oppure no. C’è un momento che le cose non sono mai chiare. Il 34% delle intervistate si è sentita “in coppia” dopo il primo bacio, mentre il 30% dopo diversi incontri a due. Se posso dare un consiglio ai maschietti: vi conviene trovare il coraggio è specificare, prima che la relazione sia fraintesa.

Bella la vita di coppia, ma ovviamente ci sono anche dei contro. I difetti più comuni? Le signore sono lamentose nel 54% dei casi, trascurano il partner nell’18% e a volte si trascurano. Gli uomini, invece, non esprimono i propri sentimenti (25%), non hanno mai le idee chiare (20%), e soprattutto non sanno ascoltare abbastanza (33%).