Come riconquistarlo: ecco cosa non fare

Lui vi ha lasciate e voi avete sofferto come non mai: ora però sembrate intravvedere un spiraglio di riconciliazione. Lui vi vuole rivedere e magari ricominciare la vostra storia. Quali sono però gli errori da non fare? Come riconquistarlo?

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 13 luglio 2009

Lui vi ha llasciate e voi avete sofferto come non mai: ora però sembrate intravvedere un spiraglio di riconciliazione. Lui vi vuole rivedere e magari ricominciare la vostra storia. Quali sono però gli errori da non fare? Come riconquistarlo?

Alla base di tutto vanno messe le motivazioni per cui lui vi ha lasciate: troppa gelosia? Eravate troppo opprimenti? Bene, sappiate che se volete stare con lui questi sono errori che non dovrete rifare mai più. Lui in questo caso non c’entra: dovete lavorare su voi stesse e sui vostri sentimenti.

La gelosia ossessiva rovina il rapporto: se lui non vi ha mai dato modo di sospettare della sua fedeltà è ovvio che dopo l’ennesima scenata, magari davanti ai suoi amici, abbia deciso di dire basta. Probabilmente è semplicemente stufo del vostro atteggiamento infantile e proprio per questo dovete impegnarvi per crescere e far maturare la vostra relazione.

Prima di tutto parlate con lui e ammettete di avere capito i vostri errori: magari avete commesso delle leggerezze solo per insicurezza. E’ comunque importante che lui conosca la motivazione di vostri gesti per aiutarvi anche a superare i problemi. Un rapporto va affrontato con maturità e senza la mediazione di amiche che riferiscono a lui i vostri pensieri e le vostre preoccupazioni!

Se c’è l’amore questo si alimenterà da solo ma state attente a non soffiare troppo sulla sua fiamma. Potrebbe spegnersi definitivamente.