Crisi di coppia: quando i problemi non si possono risolvere

Spesso le crisi di coppia, così come arrivano, quasi senza accorgersene se ne vanno anche: ma quando invece arriva il momento di rendersi conto che la nostra storia è finita? Quali sono i segnali che ci dicono che questa volta sarà impossibile recuperare la serenità?

Pubblicato da Francesca Bottini Sabato 14 novembre 2009

Spesso le crisi di coppia, così come arrivano, quasi senza accorgersene se ne vanno anche: ma quando invece arriva il momento di rendersi conto che la nostra storia è finita? Quali sono i segnali che ci dicono che questa volta sarà impossibile recuperare la serenità?

Cerchiamo e vorremmo con tutto il cuore che fosse solo un momento ma dobbiamo arrenderci di fronte alla realtà: se non c’è più la voglia di guardare nella stessa direzione, se ci rendiamo conto che la nostra relazione è ormai solo un peso per noi, forse è il momento di farla finita.

Quando perdiamo la fiducia e il rispetto del nostro fidanzato non ci sono terapie che tengono; dobbiamo solo renderci conto dei fatti.

Se poi anche fare l’amore ormai è un argomento tabu e non ci ricordiamo neanche l’ultima volta che abbiamo fatto l’amore con il nostro fidanzato, forse è il caso di cominciare a riflettere.

E’ una decisione durissima, forse la più dura che siamo costrette a prendere ma dopo un primo periodo di smarrimento capiremo di avere fatto la scelta giusta, per noi e per lui.