Fare l’amore? Le donne molto impegnate preferiscono riposare

Avere molte responsabilità inibisce il desiderio sessuale. Questo succede solo alle donne, perché agli uomini non fa alcun differenza

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 24 settembre 2011

Fare l’amore? Le donne molto impegnate preferiscono riposare

Fare l’amore e scalare le vette della propria carriera. Sono due cose che richiedono fatica, anche fisica, e impegno. Secondo una recente ricerca della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, le donne impegnate in ufficio e poi anche a casa sono meno regolari nei rapporti. Diciamo che dividersi tra donna manager e casalinga inibisce il desiderio. Vi siete mai accorti di questo problema? È estremamente diffuso e potrebbe essere la causa di numerose crisi di coppia.

Secondo gli scienziati, le donne che sono investite di maggiori poteri e che hanno più responsabilità decisionali avrebbero rapporti sessuali meno frequenti. Per confermare questa teoria sono state contattate donne provenienti da sei paesi africani. La scelta dell’Africa è stata fatta per andare a verificare questa tesi in una società che sia diversa da quella classica occidentale.

Alle partecipanti è stato chiesto di annotare il loro stile di vita: chi comanda in casa, chi si occupa dei lavori domestici, come vengono gestite le relazioni con gli amici e quali cure mediche vengono seguite. Poi c’erano altri elementi come l’età e la durata del matrimonio.

Carie Muntifering, co-autrice dello studio, ha dichiarato: “Comprendere come la posizione di una donna nella casa influenzi la sua attività sessuale potrebbe essere un elemento importante in un’ottica di emancipazione femminile che salvaguardi anche i suoi diritti sessuali”.