Fidanzata virtuale, quando l’amore online costa caro

da , il

    Fidanzata virtuale, quando l’amore online costa caro

    Ridotto sul lastrico da una fidanzata virtuale. Aiuto, che notizia. Di solito sono i divorzi a costare molto cari, ma nell’epoca del 2.0 esistono tanti tipi di rapporti: alcuni sono irreali, perché dall’altra parte dello schermo c’è magari solo un videogame, come succede in Giappone, altri invece sono semplicemente mediati da uno schermo. Questa è la storia di una coppia che si conosce online. La prima fase è quella di corteggiamento e poi scoppia l’amore: un amore che dura circa 2 anni e mezzo. Lei è in difficoltà economiche e alla fine riesce a farsi donare ben 200mila dollari. L’uomo, di quasi 50 anni, benché stupito della continua richiesta di denaro, non mette mai in dubbio l’amore che li lega.

    Finché settimana scorsa non decide di contattare la polizia locale per chiedere aiuto. La fidanzata virtuale si trova in un grosso pasticcio, forse rapita, forse in Inghilterra, a Londra, non si hanno più sue notizie e bisogna salvarla. Insomma, non ha minimamente pensato che non fossero sopraggiunti gli alieni, ma che si trattasse solo di un furto con truffa.

    Infatti, la fidanzata non è una donna tanto innamorata e in difficoltà economica, ma un architetto specializzato in truffe online, che riesce ad accalappiare attraverso messaggi e email le sue vittime. Povero innamorato, quanta sofferenza.

    Questa storia solo per dirvi di stare attenti. Anche nella vita reale si può essere truffati, ma bisogna prestare attenzione a chi non manda abbastanza generalità, a chi non è coerente nelle storie e soprattutto a chi non vuole incontrarvi. Le bugie sono normali, ma devono essere minime, solo per infiocchettare un pochino la realtà.