Frasi belle per chi è innamorato davvero

Se siete innamorati e volete sorprendere il vostro partner con un gesto romantico, scrivetegli un bigliettino con una frase da innamorati o inviategli un sms con delle frasi d'amore. Si tratta di un gesto semplice grazie al quale riuscirete a farlo sentire speciale e amato.

da , il

    Frasi belle per chi è innamorato davvero

    Chi è innamorato davvero e vuole sorprendere il proprio compagno con un gesto romantico, può scrivere un bigliettino d’amore o un sms dolce, un gesto semplice che sicuramente sarà apprezzato da chi lo riceverà. Se non sapete cosa scrivere nella vostra dedica sappiate che ci sono tante frasi sull’amore scritte da poeti, filosofi e scrittori di ogni epoca che potete usare per esprimere i vostri sentimenti. Dedicarle alla persona che amate è un gesto molto romantico che fa capire quanto tenete a lei, non dimenticate mai che i sentimenti vanno anche dimostrati con gesti concreti e dedicare alcune frasi da innamorati ha più importanza di quanto si possa pensare.

    • Se l’amore non ti ha fatto commettere mai neanche la più piccola follia, vuol dire che non hai mai amato (W. Shakespeare)
    • La ragione ci fa vedere le cose come sono; il sentimento, come vorremmo che fossero. (Anonimo)
    • L’amore ha diritto di essere disonesto e bugiardo. Se è sincero. (Marcello Marchesi)
    • Felice colui che si consuma nelle battaglie di Venere! Vogliano gli dei che questa sia la causa della mia morte! (Anonimo)
    • C’è gente che non si sarebbe mai innamorata, se non avesse mai sentito parlare dell’amore. (La Rochefoucauld)
    • Per scrivere una buona lettera d’amore, bisogna iniziare senza sapere che cosa si vuole dire e finire senza sapere che cosa si è scritto. (Regola di Rousseau)
    • L’amore è un castigo. Siamo puniti di non aver saputo restare soli. (Marguerite Yourcenar)
    • Se l’amore non ti ha fatto commettere mai neanche la più piccola follia, vuol dire che non hai mai amato (W. Shakespeare)
    • Mentre la baciavo con l’anima sulle labbra, l’anima d’improvviso mi fuggì. (Edgar Lee Masters)
    • Non è sufficiente fare il bene, bisogna anche saperlo fare bene. Un bene fatto… male può essere più dannoso che utile (Diderot)
    • L’amore è come il fulmine: non si sa dove cade finchè non è caduto. (Jean-Baptiste Henri Lacordaire)
    • L’amore è cieco. L’amicizia chiude gli occhi, o almeno uno. (Blaise Pascal)
    • E’ dolce quello che tu mi dici ma più dolce è il bacio che ho rubato alla tua bocca (Christian Johann Heinrich Heine)
    • L’Amore è come una clessidra: quando si riempie il cuore, si svuota il cervello. (Jules Renard)
    • L’Amore è di tutte le passioni la più forte perchè attacca contemporaneamente la testa, il cuore e il corpo. (Voltaire)
    • L’Amore consiste nell’essere cretini insieme. (Paul Valéry)
    • Amate, amate, tutto il resto è nulla. (Jean de La Fontaine)
    • L’unica cosa che valga sul serio è la tenerezza. (Evjenij Evtusenco )
    • Una piuma può tornire una pietra se la muove la mano dell’amore. (Hugo von Hofmannstahl)
    • Il bacio è una trovata geniale per impedire agli innamorati di dire troppe stupidaggini. (Alessandro Morandotti)
    • L’amore piace più del matrimonio, per la ragione che i romanzi sono più divertenti della storia. (Sébastien-Roch Nicolas de Chamfort)
    • Amo come l’amore ama. Non conosco altra ragione di amarti che amarti. Cosa vuoi che ti dica oltre a dirti che ti amo, se ciò che voglio dirti è proprio che ti amo? (Fernando Antonio Nogueira Pessoa)
    • Amore: parola inventata dai poeti per far rima con cuore. (Ambrose Gwynnette Bierce)
    • Amore e desiderio sono due cose distinte: non tutto ciò che si ama si desidera, né tutto ciò che si desidera si ama. (Miguel de Cervantes)
    • Amore: parola inventata dai poeti per far rima con cuore. (Ambrose Bierce)
    • È così dolce essere amati, che ci contentiamo anche dell’apparenza. (Adolphe d’Houdetot)

    Frasi da innamorati tratte dalle lettere d’amore del passato

    Se le frasi da innamorati che vi abbiamo proposto non sono sufficienti a comporre la vostra dedica d’amore, potete trarre spunto dalle frasi sull’amore contenute in alcune lettere del passato, si tratta di dichiarazioni davvero romantiche, perfette per esprimere tutti i vostri sentimenti. Alcune sono frasi sull’amore per lui scritte da donne e indirizzate al marito all’uomo di cui erano innamorate, altre invece sono state scritte da grandi uomini del passato come Napoleone o Jhon Keats, in entrambi i casi comunque vi basterà scegliere la vostra frase d’amore preferita e personalizzarla in base alla vostra situazione sentimentale.

    • Solo tu hai il potere di rendermi triste o donarmi gioia e conforto. Il mio amore ha raggiunto tali vette di follia che rubò a se stesso ciò che più agognava… Ad un tuo cenno, subito cambiai il mio abito e i miei pensieri, per dimostrarti che sei tu l’unico padrone del mio corpo e della mia volontà. (Eloìsa ad Abelardo)
    • Ho camminato con la testa piena di te. il tuo ritratto e l’inebriante serata trascorsa insieme ieri mi hanno lasciato i sensi in subbuglio. Dolce, incomparabile, quale strano effetto hai sul mio cuore! Ma cosa mi resta ancora quando dalle tue labbra e dal tuo cuore traggo un amore che mi consuma come il fuoco? (Napoleone a Giuseppina)
    • Mia cara ragazza, ti amo ancora e ancora e senza riserve… In ogni modo possibile, anche le mie gelosie non erano che agonie dell’Amore, nelle fitte più intense che mai ho provato, sarei morto per te. Tu sempre nuova. L’ultimo dei tuoi baci era il più dolce, l’ultimo sorriso il più luminoso, l’ultimo movimento il più aggraziato. (John Keats a Fanny Brawne)
    • Quando due anime infine si sono trovate, si sono scoperte compatibili e complementari, hanno compreso di essere fatte l’una per l’altra, di essere, dunque, simili, si stabilisce tra loro per sempre un legame, ardente e puro, proprio come loro, un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli… E’ questo l’amore che tu ispiri in me… (Victor Hugo ad Adèle Foucher)
    • E ora tu appartieni a me! Ti vedo come mia giovane moglie, e poi madre, ma sempre la stessa, dolce e adorata nella castità della vita matrimoniale come nella verginità del nostro primo amore. Dimmi se riesci a comprendere la felicità di un amore immortale, di un’unione eterna! (Victor Hugo ad Adèle Foucher)
    • Se tu sapessi quanto ti bramo, quanto il ricordo dell’ultima notte mi lascia delirante di gioia e straripante di desiderio. Quanto bramo darmi interamente a te nell’estasi del tuo dolce respiro e di quei baci che dalle tue labbra mi colmano di piacere! Ho bisogno del tuo amore come pietra angolare della mia esistenza. E’ il sole che soffia la vita in me. (Juliette Drouet a Victor Hugo)
    • Il mio cuore trabocca di emozione e di gioia! Non so quale paradisiaco languore, infinito piacere lo riempie e mi riarde. E’ come se non avessi mai amato!!! Tutto questo non può che nascere da te, sorella, angelo, donna. Non può che essere, di sicuro non è, null’altro che un delicato raggio partito dalla tua anima ardente, o una qualche lacrima segreta e straziante che tu hai lasciato tempo fa sul mio petto. (Franz Liszt a Marie d’Agoult)
    • Carissima, ho pianto di gioia pensando che tu sei mia, e spesso mi domando se davvero ti merito. Qualcuno potrebbe pensare che nel cuore e nella mente di nessun uomo potrebbero affollarsi tante cose in un sol giorno… Ma quanto felice mi sentivo ieri e l’altro ieri! Dalle tue lettere si librava uno spirito talmente nobile, una fede, una ricchezza d’amore! Cosa non farei per amor tuo! (Robert Schumann a Clara Schumman)
    • Sai, quando mi hai detto di sposarti, mi sono vergognata di quanto ti penso, del pensare soltanto a te, che è persino troppo, forse. Devo dirtelo? Ho l’impressione, mi sembra, che nessun uomo sia mai stato per una donna ciò che tu sei per me… Vi è mai stato qualcuno tratto da una prigione oscura e posto sulla vetta di una montagna, senza voltar la testa e con il cuore che viene meno, come accade al mio? E tu dici di amarmi di più? Chi dovrei allora ringraziare, tu o Dio? Entrambi, credo… (Elizabeth Barret a Robert Browning)