Giornata mondiale per la lotta all’Aids, le iniziative

1 dicembre farà partire la nuova campagna: «Aids: la sua forza finisce dove comincia la tua. Fai il test!». La campagna si propone di contrastare l'abbassamento dell'attenzione della popolazione italiana nei confronti del problema AIDS ed in particolare di incentivare i giovani adulti (30-40 enni)

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 1 dicembre 2009

Giornata mondiale per la lotta all’Aids, le iniziative

Si celebra oggi la giornata mondiale per la lotta all’Aids. Sono tante le manifestazione e gli appuntamenti nelle piazze italiane e non solo per sensibilizzare sulla diffusione del virus che sta dilagando sempre di più tra i giovani.
In televisione partirà la nuova campagna: «Aids: la sua forza finisce dove comincia la tua. Fai il test!». Che si propone di incentivare i giovani adulti (30-40 enni), di qualunque orientamento, italiani e stranieri, ad effettuare il test HIV. Il protagonista è l’attore, mentre lo spot è diretto dal regista Ferzan Ozpetek.

Sempre sullo stesso tema, oggi, a Roma si potrà fare in piazza gratuitamente il test per verificare se c’è stato il contagio. In 200 librerie sparse per tutta Italia saranno infatti distribuiti gratuitamente profilattici, insieme a materiale informativo riguardante il tema della prevenzione dell’Aids.

Sono molti gli artisti sensibili sul tema. L’iniziativa, infatti, «Lace Up. Save Lives» (Allaccia le scarpe. Salverai delle vite), intende raccogliere fondi per sostenere i programmi di educazione, prevenzione e assistenza sul territorio sfruttando lo sport per mobilitare i giovani di tutto il mondo nella lotta contro l’AIDS in Africa. Protagonisti Bono, degli U2, e alcuni dei più famosi giocatori di calcio.