Innamorarsi del migliore amico, i principali problemi

L'amore per un amico è una cosa abbastanza normale, capita a molte persone, soprattutto donne. Il problema però è dichiararsiamicizia

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 23 ottobre 2010

Innamorarsi del migliore amico, i principali problemi

Vi siete mai innamorate del migliore amico? È una cosa davvero molto comune e spesso si formano anche delle coppie bellissime. Secondo un sondaggio condotto da Eliana Monti, infatti, ben il 32% dei single ammette di aver avuto, almeno una volta, una relazione con una persona appartenente alla propria cerchia di amici. Capita spesso, perché condividendo gli stessi giri, probabilmente anche gran parte del proprio tempo libero e avendo gusti in comune, è facile che i flirt nascano così.

Sono soprattutto le donne a innamorarsi del migliore amico. Questo perché tendenzialmente le donne si lasciano travolgere dalla passione nel momento in cui sono coinvolte anche a livello emotivo e cerebrale, raccontano gli esperti del club.

Quali sono i principali problemi? Prima di tutto la paura di rovinare l’amicizia, quindi c’è la difficoltà di dichiararsi, soprattutto quando non si ha un’idea precisa dei sentimenti dell’altro. Lo sanno bene i single che nel 46% ammettono di essersi innamorati del proprio migliore amico, ma di non essere mai usciti allo scoperto per timore di un rifiuto.

La parte più debole però sono gli uomini, che nel 58% dei casi decide di nascondere l’attrazione per un’amica cara. Nella probabile convinzione che dall’altra parte non ci sia nulla più di un desiderio di affetto e amicizia, gli uomini preferiscono allontanarsi o mascherare la passione. E voi, cosa vi è capitato? Siete riusciti a coronare il vostro sogno d’amore e una volta terminato il rapporto, l’amicizia è continuata.