L’afrodisiaco ideale per un incontro romantico è il vino

Per rendere piacevole un appuntamento ci vuole un buon bicchiere di vino. Lo crede la maggior parte delle donne europee.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 10 giugno 2011

L’afrodisiaco ideale per un incontro romantico è il vino

Se state pensando a un afrodisiaco particolare per un primo appuntamento o un incontro romantico, non c’è bisogno di spendere soldi in ostriche e caviale. Vi basta scegliere una buona etichetta di vino. Questo almeno quello che pensano le donne. È un’informazione molto importante, cari maschietti (stavolta mi rivolgo a voi) se desiderate fare colpo nel modo più giusto. Il vino permette di alleggerire l’atmosfera, ma anche di creare un ambiente intimo e possibilmente sciogliere gli animi.

Attenzione non c’è bisogno di bere troppo o di esagerare con gli alcolici. Qui parliamo di un bicchiere, magari pregiato. La maggioranza delle signore ritiene che il vino debba essere sempre presente sul tavolo o nel luogo di un incontro romantico, mentre solo il 20% è convinto che non serva a molto.

C’è qualche differenza di provenienza. Per esempio le europee adorano il vino, soprattutto le donne francesi, mentre le cinesi non lo considerano così importante. Per fare una bella figura non bisogna mai alzare il gomito: è volgare e si rischia di rovinare la serata con qualche atteggiamento inopportuno.

Se volete scoprire qualche etichetta non perdete Vinexpo a Bordeaux dal 19 al 23 giugno 2011: la metà ideale anche per fare un weekend diverso, magari andando a degustare dei veri e propri nettari.