Lavare i piatti insieme: il segreto per far durare l’amore

Lavare i piatti non deve essere una tortura, ma un piacere se lo si fa in coppia. Sembre infatti che questo compito può favorire la serenità della famiglia

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 19 luglio 2010

Lavare i piatti insieme: il segreto per far durare l’amore

Lo so che i signori non saranno contenti, ma se questo può aiutare la coppia ad andare d’accordo, perché no? Secondo uno studio condotto dalla University of Western Ontario (Canada) lavare i piatti insieme può aiutare la serenità della relazione. Molto spesso abbiamo detto che le donne amano gli uomini ai fornelli che aiutano in casa, ma ciò che vorrebbero di più è condividere. Un verbo che non sta solo a significare la volontà di passare la vita insieme, ma assumersi ruoli e responsabilità in egual misura. Lo studio, che si basa sui dati raccolti dal Canadian General Social Surveys nel 1986, 1992, 1998 e 2005.
Le coppie hanno più probabilità di vivere secondo il modello dei “ruoli condivisi” quando le donne lavorano e quando la coppia è meno religiosa, spiegano i sociologi Rod Beaujot e Zenaida Ravanera, che hanno guidato la ricerca.

Il Canada, ma credo anche in Italia, il modello di famiglia tradizionale sta calando. I ricercatori spiegano che la condivisione dei ruoli è vantaggiosa non solo per la coppia ma anche per la società perché permette di fare più economia, dividendo la fatica quotidiana.

I due sociologi si stanno impegnando affinché si diffonda questa nuova formula di famiglia e suggeriscono di attuare politiche di sostegno per le pari opportunità tra uomini e donne e per promuovere una maggiore partecipazione ai lavori domestici.