Le affinità di coppia si sviluppano con il tempo

da , il

    Le affinità di coppia si sviluppano con il tempo

    Le affinità di coppia non devono per forza esserci fin da subito. Qualcuno sostiene, infatti, la teoria del “chi si somiglia, si piglia”. Non sempre è così e non è neanche giusto affibbiare delle etichette all’amore. Secondo un nuovo studio, è il tempo a rendere una coppia affiatata, anche se si è diversi. A sostenerlo sono stati dei ricercatori americani durante l’American Psychological Association a Washington, DC (Usa), che si è tenuto il mese scorso.

    Sono state prese in esame 32 coppie sposate da almeno 40 anni per sondare il livello di soddisfazione nel matrimonio. I coniugi hanno compilato un questionario per definire la loro personalità e quella del partner.

    Che cosa hanno potuto intuire gli esperti? Le donne si sono dichiarate un po’ più felici, rispetto agli uomini. Il dato interessate è stato che né la durata del matrimonio né i tratti della personalità erano legati al livello di soddisfazione.

    È emerso che molti coniugi totalmente diversi erano ugualmente contenti. Inoltre, avere caratteri opposti non significa non essere in grado di affrontare la vita insieme, anzi si può giungere a un compromesso e arricchire la relazione. Voi che ne dite? Io condivido questa teoria, anche se credo che di base ci debba essere una visione comune del proprio futuro e condividere gli stessi obiettivi.