Le fantasie di chi cerca l’amore su internet

da , il

    Le fantasie di chi cerca l’amore su internet

    Le fantasie sono ancora più forti quando si ha una relazione online o si cerca l’amore su Internet. È facile perdere la testa e immaginarsi un partner ideale. Pensate che Ogi Ogas e Sai Gaddam, due studiosi della Boston University (Usa) hanno deciso di sfruttare Google per conoscere l’identikit del partner ideale per gli internauti. Come? È facile, verificando quali sono le parole chiave più ricercate sul motore di ricerca. Da questo studio è nato anche un divertentissimo libro intitolato A Billion Wicked Thoughts (Un miliardo di cattivi pensieri). Molto malizioso.

    Come dovrebbe essere il vostro principe azzurro? Non ditemi alto, biondo, con gli occhi azzurri perché nella realtà le cose sono molto diverse. Gli uomini cercano una donna con le curve, troppo magre non piacciono. Ma c’è molto di più: adorano le ultra cinquantenni e non disdegnano anche i transessuali.

    Hanno una passione per il fondoschiena e per i piedi. Durante una relazione adorano ascoltare storie passionali. È bello vivere i sentimenti con intensità anche solo durante una favola, possibilmente un po’ piccante.

    Vi ritrovate in questa descrizione? È strano però come la quotidianità sia molto diversa dal mondo virtuale. Nessuno si sognerebbe mai di dire: “Cerco un uomo con bei piedi e che mi racconti storie fantastiche, piene di passione”. Eppure Google registra davvero tutto ed è difficile mentire alla rete.