Le persone meno passionali sono anche quelle più intelligenti secondo una ricerca USA

da , il

    Le persone meno passionali sono anche quelle più intelligenti secondo una ricerca USA

    L’intelligenza corrisponde alla passionalità? Assolutamente no, anzi! Da una recente ricerca USA è emerso che le persone meno passionali sono anche quelle più intelligenti. Sarebbe a dire: cervello grande, poca attenzione per la libido! Si tratta di uno studio pubblicato dalla rivista americana Psycology Today. La sfera passionale è fortemente influenzata dalle capacità intellettive e da un alto livello di istruzione. Che ne dite? Siete d’accordo con questa ricerca?

    La ricerca è stata condotta dalla sociologa Rosemary Hopcroft dell’Università della Carolina del North e pubblicata sul numero di agosto dalla rivista statunitense Psychology Today. In poche parole i più passionali ovvero quelli che fanno l’amore molto spesso, sarebbero più stupidi mentre i più morigerati a letto sarebbero anche più intelligenti! La studiosa infatti ha scovato che l’intelligenza sarebbe ”associata negativamente con la frequenza dell’attività sessuale”.

    Anche altre ricerche hanno messo in evidenza che con un più alto livello di istruzione, una persona ha decisamente un numero minore di partner. In pratica, un uomo laureato ha la metà della possibilità dei coetanei diplomati di aver avuto più di quattro partner nella sua vita!

    Che ne pensate? Vi trovate d’accordo con questa ricerca?