Lettere d’amore al tempo di Facebook

da , il

    È passato il tempo delle lettere d’amore? No, sono solo cambiati mezzi. Oggi tra Facebook e social network certamente si creano degli scambi comunicativi più immediati e si perde un po’ il romanticismo dell’attesa. Quindi ragazzi imparate a scrivere dei messaggi.

    Secondo PUA Training Italia, società che fornisce corsi di seduzione, infatti, sedurre una donna tramite Internet non è così immediato come può sembrare. “Spesso gli uomini, soprattutto per timidezza, ritengono che sia più semplice attirare l’attenzione di una potenziale partner rifugiandosi dietro lo schermo del computer”, racconta Louis Nicoletta. “ In realtà, senza la presenza diretta, si escludono gesti, sguardi e prime forme di interazione che possono aiutare l’approccio” .

    Quindi come bisogna muoversi: evitare lo spam, la scrittura di intere frasi in maiuscolo e la ripubblicazione di messaggi privati in bacheche aperte a tutti. Il consiglio dei maestri di seduzione è quello di essere il più possibile creativi, mostrando interesse per la conversazione e formulando domande aperte.

    Nel momento dell’incontro le aspettative della partner non devono essere deluse, ma anzi bisogna puntare tutto sul linguaggio del corpo e sullo sguardo per alimentare la tensione sessuale. “Mostrare un tipo di personalità in chat e un altro nella vita reale è sbagliato. In tutti e due i contesti bisogna mantenere lo stesso atteggiamento”.

    Foto tratte da

    photobucket.com blogspot.com