Non tutte le donne vogliono il matrimonio (o forse sì?)

Sposarsi per scelta o per amore? Sono due cose diverse e le donne finalmente hanno imparato a distinguere.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 28 ottobre 2011

Non tutte le donne vogliono il matrimonio (o forse sì?)

Il matrimonio non è l’ambizione di tutte le donne. È una realtà. Ci sono signore, magari un po’ anzianotte, che si scandalizzano ancora, ma la paura di impegnarsi non è solo una caratteristica maschile. Capita anche alle donne di stare bene da sole e di non avere la necessità di condividere ogni attimo della propria vita con il partner. Non è una cosa grave. Bisogna solo capire se dietro questo desiderio c’è una reale scelta di vita o si nasconde qualcosa in più: per esempio, lui non è la persona giusta. Non so se vi ricordate Carrie di Sex and The City quando deve fare i conti con la proposta Hayden.

Lui era adorabile, ma lei non era in grado di sposarlo. La persona giusta al momento sbagliato? Forse, semplicemente la persona sbagliata. Non esiste il momento giusto, esiste solo quel momento. Oggi anche le donne hanno la libertà di scegliere, di non sentirsi obbligate a stare con un uomo solo perché l’orologio biologico fa tic tac. Ciò che conta è l’amore. La passione. Il cuore.