Poesie d’amore: “Farò della mia anima uno scrigno” di Kahlil Gibran

Oggi vi parliamo di poesie d'amore e vi presentiamo la bellissima "Farò della mia anima uno scrigno" di Kahlil Gibran, versi dolcissimi per una coppia.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 22 giugno 2011

Poesie d’amore: “Farò della mia anima uno scrigno” di Kahlil Gibran

Oggi vi propongo una bellissima poesia d’amore che si intitola “Farò della mia anima uno scrigno” di Kahlil Gibran, versi bellissimi e perfetti da dedicare al vostro fidanzato. Dedicare quella che preferite tra le poesie d’amore più romantiche, anche in tempi di mail e sms, è un modo bellissimo per esprimere i propri sentimenti e per avvicinarsi con il cuore al proprio compagno. Quella di oggi è una vera e propria dichiarazione, perfetta per due innamorati che sognano una vita insieme e che pensano di non lasciarsi mai.

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l’eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.

~ Kahlil Gibran ~