Prima volta, come rendere indimenticabile quel magico momento

La prima volta deve essere speciale e bisogna considerare diverse cose: l'abbigliamento, il luogo, l'atmosfera e soprattutto non avere fretta. Bisogna essere sicuri e imparare ad attendere.

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 16 gennaio 2012

Prima volta, come rendere indimenticabile quel magico momento

La prima volta fa paura, soprattutto se si ha il timore di non essere all’altezza, di non essere capaci. Non preoccupatevi, perché è una sensazione molto comune, a uomini e a donne. Ma come rendere magico questo momento così unico? Ci sono ovviamente dei piccoli accorgimenti da tenere a mente. Vediamo quindi insieme come regalare un tocco in più di romanticismo a una situazione che può diventare molto imbarazzante.

La prima cosa da fare è pensare al proprio aspetto. Dovete sentirvi a vostro agio. Quindi è inutile indossare biancheria provocante o abiti succinti se sono fuori dai vostri schemi. Cercate però di essere in ordine, soprattutto profumate.

Poi anche il luogo è importante. La prima volta evitate la macchina o situazioni sgradevoli, molto meglio una classica e comoda camera da letto. Sono carine le candele e anche prevedere un po’ di musica. Fate magari una selezione delle canzoni della vostra storia o quelle che vi piacciono di più.

Infine, alcuni consigli pratici. Non bevete: l’alcol non vi aiuterà a vivere il momento con più leggerezza, ma anzi potrebbe provocare qualche problema. Non fate finta di essere navigati, ma cercate di vivere con naturalezza la situazione. E se lui ne sa di più, meglio… potrà guidare il gioco. E se siete molto giovani, non abbiate fretta: non c’è un’età stabilita per legge per consumare il rapporto.