Prima volta: i consigli

da , il

    La prima volta è sempre ricca di sensazioni contrastanti che la rendono speciale e indimenticabile. Curiosità, paura, ansia e gioia: sentimenti che rischiano di farci andare in tilt se non riusciamo a gestirli nel modo corretto.

    Il sentimento per il vostro ragazzo è la cosa più importante: siete innamorate e avete deciso che la vostra prima volta sarà proprio con lui.

    Vi daremo quindi qualche consiglio per affrontare la vostra prima volta e renderla indimenticabile.

    Non abbiate fretta. E’ il classico consiglio da mamma ma è verissimo. Tante ragazze per la fretta di provare o per imitare le amiche si lanciano senza esserne realmente convinte. In queste situazioni l’età conta: piuttosto che lanciarsi e poi pentirsi è meglio aspettare di trovare la persona giusta che ci faccia sentire tranquille di maturare una scelta consapevole.

    Scegliete un posto sicuro e tranquillo. L’importante è che vi sentiate il più rilassate e tranquille possibile: evitate di farlo, magari a casa sua, con i genitori che potrebbero rientrare da in momento all’altro. L’amore ha bisogno di tempo.

    Non pretendete troppo. E’ un momento importantissimo per la coppia ma è anche molto ricco di ansie e paure per entrambi: non preoccupatevi se le prime volte il rapporto intimo non vi sembra niente di speciale, con il tempo prenderete più confidenza in voi stesse e tutto migliorerà!

    Non dimenticate le precauzioni. Importantissimo: per vivere questo momento in assoluta sicurezza e tranquillità non dimenticate le precauzioni. Anche se il vostro ragazzo insiste per non usare niente, siate inflessibili e pretendete il preservativo. E’ una questione di rispetto nei vostri confronti e nei confronti della coppia.

    Parlatene con le amiche più fidate. Magari più grandi di voi, che hanno già avuto esperienze. Non c’è niente di meglio per confrontarsi con le amiche per capire che i vostri dubbi, aspettative e incertezze sono comuni a tutte le ragazze.