Ricette afrodisiache: branzino al pepe verde

Una ricetta davvero speciale per stimolare l’appetito e i vostri sensi: di tratta del branzino al pepe verde, perfetto per una cenetta romantica due. Facilissimo da preparare e buonissimo da mangiare.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 24 agosto 2010

Ricette afrodisiache: branzino al pepe verde

Oggi vi parlo di una ricetta molto particolare: il branzino al pepe verde, perfetta per una cena a due. Il pesce è un alimento afrodisiaco e il pepe aggiunge certamente quel gusto molto particolare ad un piatto leggero ma sfizioso. Cucinare in due è un’abitudine che aiuta a consolidare le coppie e a creare un’intimità tutta speciale. Mangiare e assaggiare mentre si prepara la cena può essere il preludio ad un dopo cena molto calda. Vediamo insieme come stuzzicare la golosità del vostro uomo.

Ingredienti per 4 persone:
1 branzino di kg 1,500;
1 cucchiaio di pepe verde;
1 spicchio d’aglio;
1 ciuffo di prezzemolo;
1 bicchiere di vino bianco;
poca farina;
2 cucchiai di olio;
sale.

Preparazione:
Per prima cosa pulite bene il branzino e infarinatelo leggermente. Nel frattempo lavate il prezzemolo e tritatelo finemente con uno spicchio d’aglio. Stendete il pesce in una teglia da forno e regolate di sale. Spolverizzate poi con il trito preparato, bagnatelo con l’olio e il vino bianco: girate il pesce per fare in modo che si condisca bene.

Cospargete il tutto con il pepe verde e fate cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 25 minuti circa, bagnando di tanto in tanto con il suo fondo di cottura.