Scappatelle in ufficio? E’ colpa della noia

da , il

    Scappatelle in ufficio? E’ colpa della noia

    Le scappatelle in ufficio e i piccoli flirt sono un must per molti lavoratori. Il motivo? Non pensiate che sia solo voglia di conquista. Il più delle volte è colpa della noia e della frustrazione. Spesso si ricoprono ruoli un po’ mortificanti o non all’altezza delle proprie aspettative e per rendere più piacevole il tempo in ufficio ci si dedica a innocenti (si fa per dire) relazioni. I più “piacioni” ovviamente sono i maschi, ma le cose si fanno sempre in due… inutile negarlo.

    Bisogna però fare attenzione: non sono storie serie ed è inutile agitarsi per una relazione che il più delle volte non avrà futuro. Non fatevi quindi conquistare dai facili complimenti o almeno non createvi troppe aspettative. A sostenere questa tesi sono i ricercatori dell’Università del Surrey (Uk).

    Ma c’è di più. Secondo gli esperti questi flirt non rende più soddisfatti né migliora le performance lavorative, sono solo una distrazione. A sostenere poi che i flirt in ufficio sono una conseguenza della noia maschile, Moussa e colleghi ci sono arrivati dopo aver condotto un sondaggio che ha coinvolto oltre 200 tra uomini e donne di età compresa tra i 21 e i 68 anni.

    Dall’indagine è emersa una notevole differenza tra sessi: le donne che flirtano non sono né frustrate né annoiate, mentre questa caratteristica è tipica dell’uomo. Sappiatelo signore, se vostro marito non è soddisfatto del suo lavoro, potrebbe tradirvi.