Seduzione, le donne amano l’uomo palestrato

da , il

    Seduzione, le donne amano l’uomo palestrato

    La seduzione ha una componente psicologica e una fisica. C’è poco da fare ma il famoso detto “anche l’occhio vuole la sua parte” è vero. Il corpo femminile è sempre sotto i riflettori e ormai è diventato uno “strumento” di marketing. Che si debbano vendere yogurt o lampadari, c’è sempre una donna bella e quasi del tutto svestita, e anche per arrivare al successo professionale bisogna avere un aspetto apprezzabile. Ma le donne che cosa vogliono? Anche noi ci deliziamo, ovviamente, e la preferenza cade sui palestrati.

    È finita l’epoca dell’uomo gracilino dallo sguardo intenso, come Leonardo Di Caprio, Tobey Maguire e Orlando Bloom, ora si punta tutto sulla tartaruga. Lo sostiene uno studio presentato in occasione dei “Mondiali di body building”. È ovvio che si tratti di un sondaggio poco oggettivo, ma ognuno tira l’acqua al suo mulino.

    Il sondaggio è stato effettuato su un campione di 1800 donne di età compresa tra i 20 e i 38 anni, intervistate in oltre 200 palestre italiane. È emerso che il 52% delle signore ama il macho, mentre il maschio magrolino e senza muscoli piace solo al 13%. È apprezzato anche colui che è possente, nonostante la pancetta.

    Per quale motivo? C’è ovviamente una componente estetica e poi perché un corpo imponente dà sicurezza. Sarà poi realmente così? Ci sono poi dei punti del corpo che piacciono in modo particolare come la tartaruga, estremamente sensuale, i bicipiti, le cosce ben tornite e i pettorali. Insomma, l’uomo del momento è un tipo in stile Hugh Jackman.